Torna lo Spiedo Gigante: svelata la 63esima edizione

Cresce l'attesa per l'evento da Guinness dei primati che porterà in tavola più di 1500 porzioni di quaglia. L'appuntamento con la nuova edizione è dal 28 settembre al 13 ottobre

Fervono i preparativi per la 63esima edizione dello “Spiedo Gigante” di Pieve di Soligo: una delle manifestazioni più care ai pievigini che ha saputo guadagnarsi negli anni tanti apprezzamenti anche di appassionati che provengono da altre regioni italiane.

Alla regia dell’evento, patrocinato dal Comune di Pieve di Soligo, ancora una volta la Pro Loco di Pieve di Soligo con il nuovo presidente Erminda Brunelli. Dal 28 settembre al 13 ottobre 2019, per tre fine settimana consecutivi, la comunità di Pieve di Soligo sarà vestita a festa grazie a tanta buona musica, eventi collaterali e la valorizzazione massima delle specialità gastronomiche del territorio: lo Spiedo d’Alta Marca e lo Spiedo Gigante con più di 1500 porzioni di quaglia. Il programma della manifestazione prevede molte serate di degustazioni di piatti e di vini del territorio nello stand, con oltre 700 posti a sedere, in piazza Caduti nei Lager, oltre a tre fine settimana dedicati ai più giovani con musica moderna delle radio locali, musica degli anni 50/60, cover band dei migliori artisti italiani e musica rock. Non mancherà il tiro alla fune, per il 37esimo anno consecutivo, che vedrà sfidarsi le contrade Contà e Trevisan con concorrenti provenienti dalle zone legate alle due diverse sponde del fiume Soligo. Inoltre, ci saranno mercatini, mostre, spettacoli, gare a piedi e tante attività destinate ai bambini che, quest’anno, saranno i veri protagonisti della festa: clown, teatrini, truccabimbi e molto altro ancora. Nella grande tensostruttura di piazza Caduti nei Lager, con oltre 700 posti a sedere, sarà possibile degustare piatti e vini del territorio ascoltando tanta buona musica. L'amministrazione comunale di Pieve di Soligo ha fatto sapere che da venerdì 27 settembre 2019, al prossimo martedì 15 ottobre 2019, i parcheggi di piazza Vittorio Emanuele II e di piazza Caduti nei Lager saranno gratuiti per un'ora, invece di 15 minuti.

Il programma

Domenica 30 settembre, in collaborazione con l’associazione “La Via degli Spiedi”, si terrà la “Gara degli Spiedi”, in piazza Caduti nei Lager, dove alcuni cuochi del territorio si sfideranno nella preparazione dello spiedo.
Domenica 6 ottobre ci sarà la “Pedalata per la vita”, organizzata dall'Avis e dall'Aido di Pieve di Soligo, con inizio alle ore 9. Alle ore 12, invece, sarà il turno dello Spiedo d'Alta Marca cucinato nella storica struttura che ha reso famosa la manifestazione, mentre alle ore 15 arriverà il momento del “Palio della Cuccagna”. Alle ore 17.30 ci sarà l'attesa sfida con il 37esimo tiro alla fune.
Domenica 13 ottobre, con inizio alle ore 9, partirà il “Trail del Prosecco Superiore” organizzato dall'associazione “Tam Tam” di Pieve di Soligo. Nella stessa giornata saranno diverse le proposte con mercatini, expo moto, luna park e giochi per i bambini.
Sempre nella giornata di domenica 13 ottobre, alle ore 10.30, ci sarà l'accensione del 63esimo “Spiedo Gigante” con il saluto delle autorità. Alle ore 16 sarà distribuito lo spiedo gigante di quaglie per finire poi, alle ore 22.30, con i fuochi artificiali a coronamento di tre settimane di grande festa per tutta la comunità pievigina.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trovata in casa senza vita: albergatrice trevigiana muore a 63 anni

  • Scopre di avere un tumore, maestra d'asilo muore 5 giorni dopo

  • Allarme rosso per il livello del Piave: ordinati gli sgomberi delle golene

  • Travolto dal suo furgone mentre lo sta caricando, muore ambulante

  • Maltempo, sui social insulti contro i veneti alluvionati: «Ben vi sta»

  • Chiama la polizia per far multare le auto in sosta, ma alla fine a essere sanzionato è lui

Torna su
TrevisoToday è in caricamento