Cocoradicchio sbarca alle "Marcandole" di Salgareda

Dopo il fortunato debutto alla Locanda Baggio, il “Superfood made in Treviso”, nuovo appuntamento mercoledì 30 gennaio e venerdì 1 febbraio

Roberta e Alessandro Rorato delle Marcandole

“Un debutto col botto”, quello della 31ma edizione di Cocoradicchio alla Locanda Baggio di Asolo, dove le due serate inaugurali hanno registrato non solo il tutto esaurito ma anche un grande entusiasmo del pubblico per le proposte della cucina di Nino Baggio, che ha felicemente declinato il simpatico tema della rassegna “Cocoradicchio Superfood” che ha eletto i Radicchi Rossi trevigiani “Superfood made in Treviso”. Molto apprezzati, infatti, i fantasiosi intrecci di Radicchio tardivo e di Variegato di Castelfranco con “superingredienti” di territorio – dalla pernice ai fagioli Gialet, dal Puzzone di Moena all’aceto di sidro – in un crescendo di “colori, gusti e consistenze del Ben_essere”, come indicato nel ricchissimo e applauditissimo menu.

E ora il “supereroe color rosso radicchio”, emblema della rassegna disegnato dal fumettista Claudio Bandoli, è pronto ad atterrare alle Marcandole di Salgareda, dove i fratelli Roberta e Alessandro Rorato hanno ideato due serate ricche di nuove idee ed emozioni gustative. Mercoledì 30 gennaio e venerdì 1 febbraio, la tradizionale dedizione al pesce dell’elegante ristorante sull’argine del Piave incontra il Radicchio Rosso Igp in tante consuete ed inedite elaborazioni. Dal fritto alla confettura, dall’originale tacos di tardivo con fagioli, guanciale e cozze al risotto con radicchio affumicato, polvere di gelato alla barbabietola e carpaccio di capesante, fino al piatto-simbolo della serata,  “Rigatone glassato alla rapa rossa, triglia, Stilton e spuma di radicchio” (la cui ricetta è già disponibile nel sito www.cocofungoradicchio.it). Un menu ricercato, ricco di “superfood” già noti come tali - come le bacche di Goji e i semi di chia – porrà quindi in evidenza sapore e duttilità del “superfood made in Treviso”, quel radicchio rosso che i ristoratori del gruppo Cocofungo-Cocoradicchio hanno cominciato a celebrare nel 1988 con serate per e quali le prenotazioni cominciano ad arrivare con mesi d’anticipo sulla pubblicazione del calendario. Segno di una fiducia oramai consolidata e senza flessioni nelle proposte di un gruppo sempre più affiatato e fantasioso.

cocoradicchio superfood-3

Per entrambe le serate alle Marcadole i posti sono quasi completamente esauriti. Per aggiudicarsi gli ultimi: tel. 0422 807881.

Le rassegna – organizzata dall’agenzia Eventi di Conegliano – prosegue secondo il seguente calendario:

Mercoledì 30 gennaio e venerdì 1 febbraio

Marcandole – Salgareda

Tel. 0422 807881 – www.marcandole.it

Venerdì 8 febbraio

Barbesin – Castelfranco Veneto

Info: 0423 490446 – www.barbesin.it

Mercoledì 13 e giovedì 14 febbraio

Osteria Der Katzlmacher – Monaco di Baviera

Tel. +49 089 33 33 60 – www.der-katzlmacher.de

Martedì 19 e mercoledì 20 febbraio

Le Calandrine – Cimadolmo

Tel. 0422 748010 – www.lecalandrine.it

Venerdì 22 febbraio

Castelbrando – Cison di Valmarino

Tel. 0438 9761 – www.hotelcastelbrando.com

Venerdì 1 e sabato 2 marzo

Gigetto – Miane

Tel. 0438 960020 – www.ristorantedagigetto.it

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Malore durante l'ora di educazione fisica, muore studente 14enne

  • Morto a scuola a 14 anni: la madre ricoverata in ospedale per un malore

  • Si schianta contro un'auto mentre è in bicicletta: morto un ciclista 40enne

  • Gita a Venezia con la scuola, mezza classe non scende dal treno di ritorno

  • Incidente mortale mentre sta andando a lavoro, muore padre di due bimbe

  • Il figlio muore per una malattia rara, padre si toglie la vita

Torna su
TrevisoToday è in caricamento