Tiramisù world cup junior: premiato un 11enne di Cappella Maggiore

L'evento in camera di commercio a Treviso. In giuria anche Stefano Dassiè, dell'associazione Accademici italiani gelatieri artigiani, che insieme a Longarone Fiere Dolomiti organizza la Coppa d'Oro, l'oscar mondiale della gelateria

Un classico tiramisu'

Il tiramisù continua a far parlare di sé, anche gelato, non per niente è il dolce più consumato in Italia e tra le cinque parole italiane più conosciute al mondo. La Tiramisù World Cup Junior ha premiato i suoi primi 'piccoli campioni'. A trionfare nella finalissima, disputata presso la Camera di commercio di Treviso, sono stati Marco Bertolo, 11 anni, di Cappella Maggiore (Treviso) per la ricetta originale, e Riccardo Landonio, 13 anni, di Cerro Maggiore (Milano) per la ricetta creativa. A premiare i giovani vincitori, la madrina di questa prima Twc Junior, la scrittrice Elisabetta Dami, ideatrice del gentiltopo Geronimo Stilton, autore e protagonista della fortunatissima serie editoriale di letteratura per ragazzi. In giuria con lei anche due gelatieri d'eccezione. Stefano Dassiè, dell'associazione Accademici italiani gelatieri artigiani, che insieme a Longarone Fiere Dolomiti organizza la Coppa d'Oro, il concorso internazionale considerato l'oscar mondiale della gelateria. Alla manifestazione c'erano anche i colleghi Sergio Del Favero e Yuri Dal Pos che hanno portato il gelato tiramisù realizzato usando la ricetta di Thomas Infanti, anche lui presente in giuria. Thomas, gelatiere ventunenne di Selvazzano Dentro (Padova), è il vincitore del concorso tenutosi alla Mig, la Gelato Tiramisù Italian Cup, e la cui ricetta sarà distribuita da Artglace per la Giornata europea del gelato artigianale (24 marzo 2019) a tutti i gelatieri artigiani d'Europa e aderenti alla confederazione.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Parcheggia in centro con il pass disabili della madre, stangata dai vigili

  • Attualità

    Treviso come Londra, il sogno: portare in città il grande basket Nba

  • Attualità

    Le scuole primarie di Ponzano e Merlengo hanno finalmente un nome

  • Cronaca

    Incidente mortale nel 2005, sparite nel nulla le foto dello schianto

I più letti della settimana

  • Scende dall'auto per salvare un gufo a bordo strada: morta investita una 26enne

  • Sperona l'auto dei carabinieri, scende e la prende a picconate

  • Violentata dai colleghi alla cena aziendale: il caso finisce in tribunale

  • Tremendo schianto camion-auto sulla Noalese, un morto

  • Kathrina si è spenta troppo presto: a soli 20 anni una leucemia se l'è portata via

  • Nuovo centro commerciale lungo la Feltrina: assumerà 150 disoccupati

Torna su
TrevisoToday è in caricamento