Solidarietà per l'Aipd Marca Trevigiana: consegnati 80 kg di alimenti per i disabili

I tesserati di Frateli d'Italia, grazie ad alcune aziende del territorio, hanno donato delle derrate alimentari e un intervento di sanificazione della struttura associativa

Il momento della consegna

Lunedì pomeriggio Fratelli d’Italia (con il suo Dipartimento Politiche Sociali, Minori e disabilità, con il circolo di Treviso ed il consigliere comunale capogruppo Davide Visentin e con i circoli di Casier e Mogliano Veneto) ha provveduto alla consegna di circa 80 chili di generi alimentari all’Associazione Italiana Persone Down - sezione Marca Trevigiana, per sostenerla nelle sue iniziative di aiuto all’autonomia dei ragazzi con sindrome di down.

«Abbiamo inoltre provveduto a consegnare la lettera di impegno di un’azienda che provvederà alla sanificazione della loro sede di Treviso, per far sì che possano iniziare fin da subito almeno le terapie individuali con i ragazzi, per evitare la regressione di quanto fatto finora - fa sapere Visentin - Siamo orgogliosi di sostenere questa associazione che quotidianamente si impegna a rendere questi ragazzi una parte sempre più integrante del nostro Paese. Tutto ciò è stato possibile, oltre che grazie al contributo personale dei tesserati di Fratelli d’Italia, anche grazie agli sponsor che hanno donato le derrate alimentari: “Pasta Zara”, “la Cucina di Paola” e “Latteria Sant’Andrea”. Più “Igea Servizi” che in questi giorni procederà alla sanificazione della loro sede. A queste aziende va il nostro più sentito ringraziamento per la collaborazione dimostrata in questa, ma anche in altre iniziative in sostegno a persone in difficoltà».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

IMG-20200512-WA0013-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Zaia: «Il Veneto è di nuovo una regione a rischio elevato»

  • Scooter fuori strada contro un lampione: morta una 14enne

  • Si schianta con la moto contro un'auto: grave un centauro

  • Coronavirus, nuovo aumento di casi in Veneto, Zaia: «Sono preoccupato»

  • Salvato dall'annegamento, 20enne muore dopo una settimana di agonia

  • Tragedia di Farra, Vittoria ha donato gli organi: fissata la data dei funerali

Torna su
TrevisoToday è in caricamento