Rubano cinque quintali di rame, li caricano su un furgone e scappano

Furto alla "Inpros" di via Altivole a Caerano San Marco, nella notte tra domenica e lunedì: sparito il mezzo, del valore di 10mila euro, e vari bobine di "oro rosso". Indagano i carabinieri di Montebelluna

CAERANO SAN MARCO Ladri in azione nella notte tra domenica e lunedì alla "Inpros" di via Altivole a Caerano San Marco. Ignoti si sono introdotti all'interno dell'azienda: dopo aver caricato a bordo di un furgone di proprietà della ditta (del valore di circa 10mila euro) varie bobine di rame, per un totale di 500 kg, si sono allontanati con il veicolo. Sull'episodio indagano ora i carabinieri di Montebelluna. Si ipotizza il furto su commissione. Saranno visionate le telecamere di vieosorveglianza della zona.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scopre di avere un tumore, maestra d'asilo muore 5 giorni dopo

  • Trovata in casa senza vita: albergatrice trevigiana muore a 63 anni

  • Allarme rosso per il livello del Piave: ordinati gli sgomberi delle golene

  • Travolto dal suo furgone mentre lo sta caricando, muore ambulante

  • Si era dato fuoco di fronte al "Per Bacco", muore dopo cinque giorni di agonia

  • Aneurisma fatale, muore dopo due mesi in ospedale: era appena diventato papà

Torna su
TrevisoToday è in caricamento