Paura nella notte, tre banditi armati di pistola assaltano il bar

Blitz poco dopo l'una al bar Cakao di Resana, in via Castellana. Ad entrare in azione tre malviventi, con il volto travisato: barista costretto a consegnare circa 1000 euro d'incasso. Indagano i carabinieri di Castelfranco Veneto

RESANA Rapinato nella notte tra domenica e lunedì, poco dopo l'una, il bar "Cakao" di via Castellana a Resana, locale gestito da cittadini cinesi. Ad entrare in azione tre uomini, con il volto travisato, tra cui un bandito armato di pistola (forse un giocattolo). I malviventi sono riusciti a farsi consegnare dal barista il denaro presente in cassa, una somma di circa mille euro. I componenti della banda si sono poi dileguati, facendo perdere le proprie tracce. Il titolare del locale ha immediatamente chiesto aiuto alle forze dell'ordine: sul posto sono giunti i carabinieri di Castelfranco Veneto che ora indagano sull'episodio. Saranno acquisite le immagini delle telecamere di videosorveglianza della zona.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Saluta il figlio, poi il tragico malore in casa: muore a 46 anni

  • Trovata cadavere Rosanna Sapori, giornalista «scomoda» del Nordest

  • Tragedia da "Ciao bei": aiuto cuoco muore per un malore

  • Malore improvviso in casa porta via alla vita Irene, 46enne madre di famiglia

  • Cadavere affiora dal Monticano, è il corpo di Marco Dal Ben

  • Blitz antidroga della polizia locale sui bus degli studenti del "Turazza"

Torna su
TrevisoToday è in caricamento