Male di vivere, operaio 41enne si uccide

Dramma nel primo pomeriggio di domenica a Riese Pio X in via Toti. L'uomo è stato trovato nel garage attiguo alla sua abitazione. Intervenuti il Suem 118 e i carabinieri

Tragedia del male di vivere nel primo pomeriggio di domenica a Riese Pio X in via Toti. Un uomo di 42 anni, di professione operaio, si è tolto la vita impiccandosi all'interno del garage attiguo alla sua abitazione. Intervenuti sul posto il Suem 118 e i carabinieri di Riese Pio X. Il 42enne soffrriva da tempo di crisi depressive.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Incendio divampa in casa, passante mette in salvo i residenti

  • Cronaca

    Sport trevigiano in lutto: è scomparso Roberto Contento

  • Cronaca

    Omicidio di Silea, il killer domani davanti al giudice

  • Incidenti stradali

    Ciclista investito, trasportato in gravi condizioni dopo l'impatto a terra

I più letti della settimana

  • Ultraleggero precipita e si schianta contro una casa, due morti

  • Lite in giardino, pensionato uccide il genero con una fucilata in faccia

  • Il Giro d'Italia arriva a Treviso: scuole chiuse in città

  • Suicida un ragazzo di 35 anni: troppo grave il peso della crisi depressiva che stava vivendo

  • Accusato di aver stuprato una 15enne in discoteca, una foto lo scagiona

  • Nessun giovane vuole il lavoro, la piscina assume un pensionato

Torna su
TrevisoToday è in caricamento