Pentolino lasciato sul gas acceso dai profughi; appartamento inagibile

Allarme nella serata di Ferragosto a Roncade, in via Tintoretto: un incendio ha semidistrutto la cucina. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e i carabinieri. Danni molto ingenti

RONCADE Allarme nella serata di Ferragosto a Roncade, in un condominio di via Tintoretto, per un incendio che ha semidistrutto la cucina di uno degli appartamenti. All'interno dell'abitazione erano ospitati tre profughi che sono rimasti illesi. Il rogo si è sviluppato a caus di un pentolino dimenticato sopra il gas acceso. Sul posto, alle 20.30 circa, sono intervenuti i carabinieri di Roncade e i vigli del fuoco di Treviso che hanno provveduto a spegnere le fiamme. L'abitazione risulta ora inagibile e i danni sono stati molto ingenti. Gli stranieri, tutti richiedenti asilo, sono stati trasferiti presso un'altra struttura dai responsabili della cooperativa Laesse che si occupa di loro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Saluta il figlio, poi il tragico malore in casa: muore a 46 anni

  • Trovata cadavere Rosanna Sapori, giornalista «scomoda» del Nordest

  • Tragedia da "Ciao bei": aiuto cuoco muore per un malore

  • Malore improvviso in casa porta via alla vita Irene, 46enne madre di famiglia

  • Cadavere affiora dal Monticano, è il corpo di Marco Dal Ben

  • Blitz antidroga della polizia locale sui bus degli studenti del "Turazza"

Torna su
TrevisoToday è in caricamento