Casalinga tenta il suicidio, salvata dai carabinieri e dai figli

Tragedia sfiorata nella prima mattinata di lunedì. Una 57enne ha cercato di impiccarsi ad una tenda ed è stata soccorsa appena in tempo e affidata agli infermieri del Suem 118: non è in pericolo di vita

SALGAREDA Tragedia sfiorata nella prima mattinata di lunedì a Salgareda, all'interno di un'abitazione di via Roma. Una casalinga di 57 anni ha tentato il suicidio, impiccandosi al bastone di una tenda. A salvarla, mentre stava soffocando e aveva ormai perso conoscienza, sono stati i carabinieri e i figli della donna. La 57enne, soccorsa dagli infermieri del Suem, è stata trasportata in ospedale di Treviso dove si trova ricoverata. Non è fortunatamente in pericolo di vita.

Potrebbe interessarti

  • Tumore incurabile, il sorriso di Tiziana si spegne a soli 44 anni

  • Cena di sushi, 12 intossicati: isolati due focolai di gastroenterite

  • Trascinate dalla corrente: due sorelle rischiano di annegare nel Piave

  • Pranzo in pizzeria, famiglia scappa senza pagare il conto

I più letti della settimana

  • Morto in mare a Jesolo: indagati due bagnini

  • Tumore incurabile, il sorriso di Tiziana si spegne a soli 44 anni

  • Cena di sushi, 12 intossicati: isolati due focolai di gastroenterite

  • Infarto in casa, 50enne ricoverato in fin di vita

  • Ritrovata l'anziana sparita da casa in bicicletta: era svenuta in una vigna

  • Giovane investito sui binari: in tilt la linea Venezia-Udine

Torna su
TrevisoToday è in caricamento