A 21 Invest di Alessandro Benetton il "Premio Speciale" del Private Equity Exchange Awards

La società di investimento europea ha ricevuto lo “speciale riconoscimento” della giuria del Private Equity Exchange Awards 2019 nella categoria dei miglior fondi di investimento italiani

Il Private Equity Exchange Awards è un prestigioso appuntamento che riunisce a Parigi, nel suggestivo Pavillond'Armenonville, oltre 400 player internazionali del settore per premiare le performance sul lungo termine dei migliori fondi di investimento europei. Il premio è stato ritirato da François Barbier, Managing Partner dell’ufficio di Parigi di 21 Invest. 

La nomina è arrivata a seguito di un’attenta analisi svolta da una giuria di investitori europei, composta da 80 influenti rappresentanti fra gestori e asset manager che hanno scelto di premiare 21 Invest per essere uno dei player più attivi del mercato italiano, con 18 investimenti completati dal 2008, e per il positivo rendimento aggregato del 33% generato dalle 6 cessioni degli ultimi 5 anni.  Questo riconoscimento celebra l’attività di creazione di valore di 21 Invest, che da oltre 27 anni affianca medie imprese con un modello di business solido portando una visione strategica, imprenditoriale e industriale in un’ottica sostenibile, supportando aziende capaci di crescere in armonia con il territorio e la comunità circostante. 

Nel corso della sua storia 21 Invest ha completato più di 100 investimenti e raccolto risorse per oltre 2 miliardi di euro presso investitori istituzionali italiani e internazionali. Attualmente il gruppo gestisce cinque fondi chiusi, per un patrimonio complessivo intorno a un miliardo di euro. Le partecipazioni in portafoglio sono 27 con un fatturato aggregato di 1,8 miliardi, un margine operativo lordo complessivo da 195 milioni e oltre 11 mila dipendenti. Un premio dunque testimone della costante innovazione di 21 Invest che si pone l’obiettivo di mantenere una filosofia di investimento responsabile, attenta ai valori che definiscono la sua cultura aziendale e con un approccio di creazione di valore che si evolve e migliora anno dopo anno. 

«Sono particolarmente orgoglioso di questo riconoscimento – commenta Alessandro Benetton, Presidente e Managing Partner di 21 Invest - selezionare aziende promettenti ed aiutarle a crescere è il modo migliore per fare il bene del Paese, perché crescita non vuol dire solo profitto, ma anche nuovi posti di lavoro, nuovi investimenti e affermazione sul piano internazionale».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Saluta il figlio, poi il tragico malore in casa: muore a 46 anni

  • Accende la stufa a pellet con l'alcool, 31enne gravemente ustionata

  • Male incurabile: addio a Sonia Scattolin, segretaria della Regione

  • Malore improvviso in casa porta via alla vita Irene, 46enne madre di famiglia

  • Blitz antidroga della polizia locale sui bus degli studenti del "Turazza"

  • Movida trevigiana sotto controllo: stangato un locale etnico con all'interno 25 pregiudicati

Torna su
TrevisoToday è in caricamento