BM&A premiato come studio legale dell'anno nel settore del diritto digitale

Conferito dalla prestigiosa giuria di Legal Community, uno dei maggiori opinion leader editoriali e influencer del settore legale italiano, il premio è stato ritirato a Roma

TREVISO Lo Studio BM&A è stato nuovamente premiato a livello nazionale per la sua expertise e l’altissima professionalità e innovazione. Dopo i riconoscimenti da parte di Top Legal come Studio dell’anno nel Nord Italia e quello LOY (Lawyer of the Year) come miglior Studio nazionale nei rami del diritto bancario e finanziario, BM&A si è aggiudicato nelle scorse ore anche il premio come Studio dell’anno nel campo del diritto digitale. Conferito dalla prestigiosa giuria di Legal Community, uno dei maggiori opinion leader editoriali e influencer del settore legale italiano, a Casina di Macchia Madama a Roma, davanti a una platea di circa 300 persone, durante la quale sono stati premiati 35 protagonisti tra studi e professionisti, della consulenza legale e fiscale operativi su tutto il territorio nazionale, BM&A ha ottenuto il premio in quanto: “Una delle più interessanti realtà multidisciplinari del Triveneto. Nel 2017 hanno creato l’E-commerce Legal Toolkit: una vera e propria task force di professionisti specializzati sui temi dell’e-commerce e dell’economia digitale. Un servizio attuale e innovativo”.

Il riconoscimento è quindi collegato al progetto del dipartimento interno formato da 10 giovani professionisti specializzati a 360° sui temi dell’e-commerce e dell’economia digitale che forniscono assistenza alle imprese che vogliano avviare o consolidare il business online, occupandosi per loro di contrattualistica e privacy, regime fiscale e proprietà intellettuale, fino alla tutela giudiziale ed extragiudiziale nelle controversie con consumatori, fornitori e concorrenti.

“Siamo molto fieri – commenta Antonella Lillo socio fondatore di BM&A e alla guida del dipartimento digitale dello Studio – di questo ulteriore e specifico riconoscimento nazionale che individua in BM&A l’interlocutore primario per le aziende che vogliono cogliere al meglio e in piena sicurezza tutte le opportunità offerte dal commercio digitale e dalle continue evoluzioni tecnologiche di mercato. Crediamo totalmente nella necessaria multidisciplinarietà della nostra professione e per questo abbiamo creato un gruppo di lavoro capace di neutralizzare il rischio legale derivante dal commercio elettronico, che per la nostra esperienza è poco - per non dire per nulla - percepito dagli imprenditori che intendono avvalersene”.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma alla locanda Righetto: 28enne trovata senza vita nella sua stanza

  • Indagine sull'ex comandante dei carabinieri di Castelfranco, l'inchiesta si allarga

  • Autotrasporti: in arrivo i rimborsi per i costi delle patenti professionali

  • Ordina uno spritz con gli amici: muore a 59 anni stroncato da un infarto

  • Cosa fare a Treviso e provincia nel weekend: tre giorni di feste e divertimento

  • Malore fatale, 50enne trovato morto nella sua roulotte

Torna su
TrevisoToday è in caricamento