L'azienda trevigiana Bosa e Disney insieme per festeggiare i 90 anni di Topolino

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TrevisoToday

Lo stile di Mickey Mouse si rinnova attraverso il segno creativo di Elena Salmistraro e l’eccellenza realizzativa di Bosa, produttore di ceramica internazionalmente riconosciuto. Questo progetto speciale, nato per celebrare i 90 anni del “True Original”, racconta la sua energia sempre giovane e lo rende protagonista della collaborazione proprio perché Topolino ha contribuito a creare un mondo che tutt’ora ci fa sognare. Come diceva Walt «Spero solo che non ci si dimentichi mai una cosa: tutto è iniziato con un topo». Per alcuni è stato il compagno dell’infanzia, per altri ha rappresentato l’immaginario della cultura pop: tutti lo abbiamo amato e ora questo iconico personaggio compie 90 anni. L’anniversario è il 18 novembre e Disney lo celebra con una grande mostra interattiva “Mickey: The True Original Exhibition” che inaugura l’8 novembre a New York. I parchi e i resort Disney hanno in programma eventi e iniziative in tutto il mondo, tra cui il “World’s Biggest Mouse Party”, una festa globale per Mickey e Minnie. Il topo sarà inoltre moltiplicato in linee di giocattoli e peluche, collezioni di moda, biancheria per la casa, complementi per la spiaggia, prodotti di bellezza e altro ancora, oltre ovviamente alla riedizione di fumetti e nuovi titoli commemorativi. Per questa importante limited edition, Disney ha scelto Bosa per la sua expertise di alto artigianato e il linguaggio fantastico delle sue collezioni: una forza espressiva unica, che l’azienda ha costruito attraverso continue sperimentazioni e la relazione con i talenti più promettenti del design. Tra i designer Bosa, la proposta di Elena Salmistraro – legata all’azienda da diversi anni e ideatrice di alcuni tra i best seller del brand – è riuscita a interpretare proprio quello spirito di allegria e vitalità di Mickey, che Walt descriveva come «una piccola personalità con il compito di strappare una risata». Elena immagina Topolino con pantaloncini dai forti decori street-art abbinati a chiodo e scarpe borchiati: un gioco di cromie a contrasto, ricercati effetti lucido/matt e texture tridimensionali avvolgono il personaggio facendone un moderno eroe metropolitano. Da questa collaborazione speciale, iniziata due anni fa, è nato così un prezioso oggetto da collezione che arriverà in novembre, puntuale per il topo-compleanno, in distribuzione worldwide negli showroom Bosa e in alcuni selezionati showroom Disney.

Torna su
TrevisoToday è in caricamento