Calicantus: entro il 2025 i millennials traineranno il settore sports & outdoor

I nati fra il 1981 e il 1996 supereranno la soglia di oltre il 75% dei lavoratori entro il 2025: un dato da tenere in considerazione, in particolare per i maggiori brand del settore Sportswear. L’ultima ricerca di mercato di Calicantus, azienda di Quarto d'Altino leader nel marketing omnicanale e specializzata nell’Outdoor, evidenzia le necessità di questa fascia di popolazione, il cui lifestyle, comportamento d’acquisto e attese nei confronti dei marchi sono estremamente diversi rispetto alle precedenti generazioni

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TrevisoToday

Un mercato nazionale da 559 milioni di euro nel 2019, quello dello Sports & Outdoor, i cui ritorni attesi a livello globale prevedono una crescita del +8,1% entro il 2023 e un volume d’affari pari a 83.641 milioni di euro. In Italia il segmento è destinato a crescere nel corso del 2020, raggiungendo i 613 milioni di euro e un aumento del fatturato del +8,2%. Queste le stime rilevate dall’ultima analisi di mercato avviata da Calicantus, leader nel marketing omnicanale e specializzata nel settore dello Sportswear, che sottolinea come la fascia dei Millennials, che include i nati tra il 1981 e il 1996, sia determinante per il presente e per i prossimi 5 anni. Dalle ricerche è emerso infatti che nel 2019, il 36,4% degli utenti interessati all’acquisto di prodotti Outdoor rientra nella fascia di età tra i 25 e i 34 anni, contro il 26,3% degli acquirenti dai 35 ai 44 anni e il 17,2% dai 17 ai 24 anni. Da una fonte dell’Outdoor Industry Association si prevede che entro il 2025 i Millennials supereranno la soglia di oltre il 75% della popolazione lavoratrice, un dato da tenere bene in considerazione per i brand che intendono soddisfare i bisogni dei consumatori, differenziandosi dai competitors.

Le principali esigenze del cliente Outdoor sono FLESSIBILITÀ, VALORE e soprattutto CONNETTIVITÀ, un fattore strettamente legato all’ambito generazionale: il 46% dei Millennials ricerca informazioni sugli articoli tramite mobile e il 75% sceglie di effettuare la spesa online, considerando le recensioni nel 59% dei casi. La decisione di acquisto è influenzata principalmente dal valore percepito del prodotto, in particolar modo nel web, dove manca l’esperienza sensoriale e tattile dello shopping tradizionale. Il prezzo non sarà quindi la sola variabile in grado di determinare l’affare, considerando altresì che l’acquirente Sports & Outdoor è più sensibile alla stagionalità della merce ricercata e meno al fattore saldi. “Il consumatore Outdoor domanda flessibilità, prodotti adatti alle sue esigenze e con alto valore percepito sia dei materiali che della marca – ribadisce Valentino Bergamo, CEO di Calicantus - le aziende del settore hanno la necessità di segmentare il proprio mercato di riferimento per acquisire o consolidare la propria posizione sul mercato e trovare nuove opportunità di business”. Tablet, smartphone e smartwatch hanno reso accessibili i contenuti da qualsiasi posizione: informazioni e dettagli su brand e prodotto sono disponibili anche durante l’esperienza outdoor. A determinare il valore del marchio e dei prodotti ad esso associati è un racconto, fatto di immagini, sensazioni che nascono da una strategia, un percorso di narrazione indispensabile per qualsiasi brand che intenda coltivare ulteriori possibilità di crescita.

Nata nel 2008, Calicantus srl è un’azienda leader di settore nella gestione dell’e-commerce e nel favorire la crescita degli store online offrendo un servizio full outsourcing. Accreditata nel settore Sports & Outdoor, Calicantus vanta importanti collaborazioni con alcuni dei principali produttori Sport & Outdoor, tra cui: Fila, Asolo, Ferrino, Aku, Trezeta, Sidi, Lotto, Basso, Hypno Skates, Garmont, Kayland. “Collaboriamo con Calicantus dal 2013 – sostiene Luca Zanatta, CEO di Asolo - Attraverso l’integrazione del catalogo online con il nostro gestionale aziendale siamo riusciti a far diventare il nostro sito con e-commerce uno strumento di vendita efficace attivo su più mercati, triplicando in poco tempo il fatturato online.” Nel 2017 Calicantus è stata inserita nella classifica delle 1.000 aziende a più alto tasso di crescita in Europa dal Financial Times. Dallo sviluppo del piano commerciale, al digital marketing e alla creazione di contenuti, l’azienda promuove processi di digital transformation finalizzati al rafforzamento del brand e all’incremento delle vendite.

Torna su
TrevisoToday è in caricamento