Carron si aggiudica un appalto da 25 milioni e 314 mila euro per una maxi opera

Sarà l'impresa trevigiana Carron Cavalier Angelo spa a realizzare la tangenziale di Guidizzolo (Mantova), una maxi opera del valore complessivo di 45 milioni e 340 mila euro

Una foto del cantiere Nuova Arteria Terraglio Est

SAN ZENONE DEGLI EZZELINI Un contratto da 25 milioni e 314 mila euro, per realizzare la tangenziale di Guidizzolo (Mantova), il cui inizio lavori è previsto tra fine gennaio e inizio febbraio. L’ha firmato l’impresa Carron cav. Angelo spa di San Zenone degli Ezzelini, ieri a Palazzo di Bagno, Guidizzolo, con la Provincia di Mantova. Serviranno 4 anni e mezzo di lavori per realizzare la più importante e complessa opera sinora gestita dalla Provincia di Mantova, per liberare definitivamente il centro di Guidizzolo dall’intensissimo flusso di mezzi pesanti e non che viaggiano da Mantova verso Brescia e viceversa. Basta guardare al quadro economico: 14 milioni di euro in più rispetto al ponte di San Benedetto.

I costi sono sostenuti in parte dalla Regione Lombardia, in parte dalla Provincia di Mantova. Un’opera imponente che implica la realizzazione di scavi che consentiranno di viaggiare in trincea ad una profondità compresa tra i 6 e gli 8 metri per una distanza di circa 7 chilometri complessivi, 3 sottopassi, 2 ponti in cemento armato, 2 gallerie artificiali, 2 sovrappassi artificiali, 6 rotatorie. Tutti lavori che dovranno concludersi entro l’estate del 2021, ma non è escluso che la Carron riesca ad anticipare i tempi. Prima dell’avvio dei lavori, è prevista una fase di bonifica da eventuali ordigni bellici, lavori che dureranno per circa 3 mesi lungo tutto il percorso della tangenziale.

Tra le altre grandi opere in corso di realizzazione dalla Carron, il nuovo tracciato della linea ferroviaria Trento-Malè (14 milioni 314 mila euro) la nuova tangenziale sulla S.P. 569 di Vignola per conto della città metropolitana di Bologna (28 milioni 663 mila euro). In zona trevigiana, sono in corso i lavori di realizzazione della nuova arteria Terraglio Est, che si sviluppa tra i comuni di Treviso, Casier e Casale sul Sile, per sciogliere i nodi del traffico, e che verrà ultimata a fine aprile. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Saluta il figlio, poi il tragico malore in casa: muore a 46 anni

  • Accende la stufa a pellet con l'alcool, 31enne gravemente ustionata

  • Malore improvviso in casa porta via alla vita Irene, 46enne madre di famiglia

  • Blitz antidroga della polizia locale sui bus degli studenti del "Turazza"

  • Cadavere affiora dal Monticano, è il corpo di Marco Dal Ben

  • Movida trevigiana sotto controllo: stangato un locale etnico con all'interno 25 pregiudicati

Torna su
TrevisoToday è in caricamento