Finanza e mercati, incontro a Castelfranco con Oscar Giannino

Davanti a una platea di 150 ospiti, il noto giornalista ha intervistato l’Area Manager di Banca Generali Private, Massimiliano Ruggiero, il Responsabile Vita Retail di Generali Italia, Enrico Clemente, e gli esponenti delle case di investimento svizzere Pictet e Credit Suisse AM

L'evento che si è svolto a Castelfranco Veneto

Analisi di mercato, megatrend, invecchiamento della popolazione, digitalizzazione: questo e molto altro al centro del convegno finanziario andato in scena mercoledì sera a Castelfranco Veneto in compagnia di un’ospite d’eccezione. Davanti a una platea di 150 ospiti, il noto giornalista Oscar Giannino ha intervistato l’Area Manager di Banca Generali Private, Massimiliano Ruggiero, il Responsabile Vita Retail di Generali Italia, Enrico Clemente, e gli esponenti delle case di investimento svizzere Pictet e Credit Suisse AM.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gli esperti hanno concordato sulla necessità di diversificare gli investimenti, inserendo nei portafogli strumenti che guardano ai trend di lungo corso e cercando rendimento nelle aziende più attente ad uno sviluppo sostenibile che porta con sé un livello inferiore di rischio. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bar presi d'assalto, Zaia furioso: «Se continua così chiudo tutto»

  • Malore improvviso durante la gita in bici: morto Carlo Durante, oro paralimpico nel '92

  • Malore fatale, il titolare della pizzeria "Da Max" muore a 52 anni

  • Tragico schianto contro un'auto, muore motociclista 61enne

  • Madre di un figlio di 11 anni muore dopo una lunga malattia

  • Il direttore generale della Uls 2: «E' una tragedia, così riparte l'infezione e non sarà mai finita»

Torna su
TrevisoToday è in caricamento