Coin compra negozi Bernardi: salvi 489 posti di lavoro

I dipendenti del gruppo Bernardi tirano un sospiro di sollievo: 106 negozi saranno acquisiti dal Gruppo Coin, che garantirà la continuità occupazionale

Dopo il “salvataggio” di Electrolux da parte di Ikea, un altro grande marchio dà una mano ai lavoratori trevigiani. Coin acquisisce parte dei negozi di abbigliamento Bernardi, garantendo la continuità occupazionale.

L’accordo è stato firmato martedì scorso a Udine da Bernardi Group, Gruppo Coin e organizzazioni sindacali. Coin assorbirà 106 dei 165 punti vendita dell’azienda di Ronchis presenti in Italia, quattro dei quali nella Marca, e i 489 dipendenti della catena di abbigliamento passeranno, probabilmente dal 1 settembre, alle dipendenze del nuovo gestore.

Il cambio di datore di lavoro non inciderà sulle condizioni economiche, di anzianità e di inquadramento, che saranno armonizzate secondo le disposizioni applicate ai dipendenti del Gruppo Coin.

“Per quanto riguarda la provincia di Treviso - sottolinea Patrizia Manca della segreteria provinciale della Fisascat Cisl - i negozi interessati alla cessione sono quattro e si trovano a Spresiano, Treviso, Vittorio Veneto e Zero Branco per un totale di 14 lavoratori. Siamo soddisfatti per come si sta svolgendo la trattativa relativa alla cessione degli store, che comunque dovrebbero mantenere il marchio Bernardi. Le commesse dei negozi hanno finalmente la garanzia del mantenimento del loro posto di lavoro, passando alle dipendenze di Coin, un gruppo fortemente in crescita”.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Avatar anonimo di masetti marco
    masetti marco

    Io lavoro ronchis latisana udine gruppo bernardi multiservizi via industrie n.01 sono magazziniere siamo in cassa integrazzione siamo a rischio de andare a casa tutti a primo settembre 2012 non e giusto perdere il posto.

Notizie di oggi

  • Video

    Un cantiere da 600 giorni per Santa Bona Vecchia: via più larga e tombinata

  • Cronaca

    Attività antisindacale: la Cisl denuncia Contarina

  • Cronaca

    Contarina contrattacca: "Problemi mai emersi e nessuna comunicazione di agitazione"

  • Cronaca

    Decine di lavoratori in nero al ristorante: maxi-multa da 250 mila euro

I più letti della settimana

  • Legato al letto e sodomizzato con un palo di ferro: 15enne vittima del "branco"

  • Si schianta con la moto contro un carro-attrezzi, muore un 18enne

  • Tumore fulminante al cervello: Zero Branco piange il 49enne Marco Furlan

  • Schianto tra due auto a Colfrancui, mezzo si incendia: tre feriti

  • Suicida a 13 anni atleta del Mogliano rugby, società in lutto

  • Perde il controllo dell'auto e finisce fuori strada: automobilista ricoverato in ospedale

Torna su
TrevisoToday è in caricamento