"Pacco di Natale" per le società sportive di Resana: il Comune aiuta sport e giovani

La Giunta ha deliberato l’erogazione di contributi “straordinari” per otto società sportive che hanno sede nel territorio comunale

Fine anno col “botto” per le società sportive di Resana che dopo diversi anni hanno ottenuto dal Comune un contributo straordinario per la gestione dei settori giovanili. Con una decisione che punta a premiare tutte quelle associazioni sportive che “lavorano” con i giovani la Giunta Comunale di Resana ha infatti deliberato l’erogazione di contributi “straordinari” per otto società sportive che hanno sede nel territorio comunale. “Erano diversi anni che non venivano più dati dei soldi alle associazioni che quotidianamente portano avanti un’attività sociale importante come quella sportiva rivolta ai giovani – ha detto il sindaco Stefano Bosa nel presentare i contributi erogati – con questi soldi andiamo a dare una mano anche alle famiglie che in questi anni di crisi economica hanno comunque continuato a dare la possibilità ai propri figli di fare sport”. Otto le società sportive beneficiarie di una cifra di circa cinquemila euro suddivisa tra Resana Csm 2010, Samarcanda Volley Resanese, Virtus Pallacanestro Resana, Skating Club Resana, Scuola Karate Resana, Gymdance Group, Matrioska, Move your Body.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Blitz antidroga al "Giorgi-Fermi": marijuana nascosta nel laboratorio

  • Cronaca

    Sgominata la banda che derubava gli anziani soli: si fingevano assistenti sociali

  • Cronaca

    Ladri alle Poste: scassinata la cassaforte, bottino di oltre 50mila euro

  • Cronaca

    Morta dopo il parto: cinque indagati per omicidio colposo, domani l'autopsia

I più letti della settimana

  • Malore fatale nel sonno: imprenditrice perde la vita a 53 anni

  • Malore improvviso nella notte: il sorriso di Marco si è spento a soli 34 anni

  • Auto si schianta fuori strada: morto ragazzo 19 anni

  • Ospedale di Oderzo, 34enne muore quattro ore dopo il parto

  • Malore alla guida, si schianta contro un albero e muore a 51 anni

  • Scopre di avere un tumore: rifiuta le cure e chiama gli amici per stare con loro

Torna su
TrevisoToday è in caricamento