Grandinate e danni nella Marca: Unicredit al fianco del comparto agricolo del trevigiano

Sospensione delle rate e risorse straordinarie nel pacchetto di interventi a sostegno delle imprese agricole danneggiate delle avversità atmosferiche delle scorse settimane

TREVISO Alla luce degli ingenti danni provocati dalle grandinate che hanno colpito nei giorni scorsi ampie zone della provincia di Treviso, UniCredit ha strutturato un pacchetto di interventi straordinari ad hoc per supportare gli operatori agricoli del Territorio colpiti da tale calamità. Gli strumenti finanziari messi a disposizione dalla Banca, utilizzabili da tutte le imprese del settore che hanno registrato danni alle proprie produzioni agricole, dai frutteti ai vigneti e alle orticole, dalle coltivazioni in campo aperto a quelle sotto serra, intendono fornire un duplice supporto. Da un lato infatti ci sarà la possibilità, per chi si trova in condizione di difficoltà per i danni subiti, di richiedere la sospensione del pagamento delle rate dei mutui per 12 mesi dalla presentazione della richiesta; dall’altro verranno messe a disposizione risorse per la  copertura sia per le esigenze più immediate ed urgenti, sia per gli interventi di natura strutturale di medio-lungo periodo.

Tra le misure predisposte in questo ultimo ambito risultano infatti:

• Anticipo indennizzo assicurativo: per gli agricoltori che abbiano in precedenza stipulato specifica polizza a copertura di tale evento e che a fine anno, quindi, riceveranno apposito rimborso (in proporzione al danno subito)

• Prestito di dotazione: linea di credito dedicata della durata di 36 mesi, di cui 12 di pre-ammortamento, per le aziende che non avendo copertura assicurativa chiedono sostegno al mancato ricavo della corrente annata agraria. La concessione del periodo di pre-ammortamento consente di iniziare il rimborso in occasione del raccolto del prossimo anno

• Agribond 2: finanziamento agevolato con garanzia pubblica fornita da ISMEA (Istituto di Servizi per il Mercato Agricolo Alimentare), ideato per coloro che decideranno di dare il via a nuovi investimenti, come il re-impianto dei vigneti o frutteti o il cambio di orientamento colturale

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gli agricoltori interessati potranno rivolgersi presso una delle numerose filiali UniCredit della provincia di Treviso per maggiori informazioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Borsa di cibo gettata tra i rifiuti: «Uno spreco che fa rabbia»

  • Schiacciato da un camion in rotonda, ciclista muore a 63 anni

  • Vasto incendio da "Vaka Mora": a fuoco 500 balle di fieno

  • Malattia fulminante spegne la vita della piccola Nicole a soli 12 anni

  • Scompare all'improvviso da casa, il biglietto ai genitori: «Non venitemi a cercare»

  • Nuova ordinanza di Zaia: «Mascherine solo al chiuso o a meno di un metro»

Torna su
TrevisoToday è in caricamento