Hpass-Credipass-MedioFimaa si avvia a diventare la prima realtà del settore finanziario nazionale

Il gruppo si avvia a diventare la prima realtà del settore, con 700 milioni di finanziamenti intermediati e 500 consulenti su tutto il territorio nazionale

Graziotto e Taverna

CASTELFRANCO VENETO Grande svolta per HPASS Spa, la holding finanziaria che annuncia definitivamente l’acquisizione del pacchetto di maggioranza di Mediofirma SRL e che con questa acquisizione aumenta il peso tecnico nei piani di lavoro nazionali. Da questo momento, il gruppo Hpass-Credipass-MedioFimaa si avvia a diventare la prima realtà del settore, con 700 milioni di finanziamenti intermediati e 500 consulenti su tutto il territorio nazionale.

HPASS Spa con sede a Bergamo e con Headquarter a Castelfranco Veneto che detiene il 99,78% delle quote societarie di Credipass S.r.l., il controllo totalitario di altre tre società (Casapass S.r.l, Casapass RE S.r.l, Bpass S.r.l), il 49% di Moneypass S.r.l e il 50% di Casashare S.r.l., la scorsa settimana ha acquisito il pacchetto di maggioranza di MEDIOFIMAA S.r.l., una società di mediazione creditizia fondata da FIMAA ITALIA, l’associazione nazionale di categoria più importante del settore immobiliare italiano che vanta oltre 11.000 imprese iscritte. HPASS ha acquistato dai soci FIRMAA e Unicredit Banca una quota pari all’85,5% del capitale sociale di Mediofimaa, mentre Firmaa conserva la partecipazione societaria con una quota del 9,5% poiché il restante 5% fa capo ad Allianz S.p.A.

Contestualmente all'ingresso nel capitale di HPASS, è stato nominato il nuovo consiglio di amministrazione nelle persone di Laurence Daniele Camps, Stefano Grassi e Fabio Graziotto. "È una giornata storica per il gruppo HPASS, per Credipass e per Mediofimaa e per il mercato che entrambe le società servono con la loro grande professionalità e elevata qualità dell’offerta - afferma Fabio Graziotto, Direttore Generale di Hpass e nuovo Amministratore di Mediofimaa - “Sono soddisfatto dell’accordo in quanto in perfetta armonia con il progetto di sviluppo e crescita intrapreso da Hpass/Credipass ormai da qualche anno".

Hpass ha chiuso l’anno 2016 con un fatturato di gruppo pari a 17 milioni di euro con una crescita di oltre il 50% rispetto al 2015. L’acquisizione di Mediofimaa consentirà al Gruppo di superare per il 2017 il fatturato di 25 milioni di euro in linea con i piani industriali di Gruppo”. Il Presidente del Consiglio Nazionale di FIMAA ITALIA, Santino Taverna, esprime la propria soddisfazione per aver dato nuovo slancio allo sviluppo di un progetto industriale che permetterà di garantire un servizio di eccellenza e una copertura capillare a clienti e operatori immobiliari, oltre ad incrementare la rappresentanza politica di FIMAA ITALIA presso le Istituzione e la Pubblica Amministrazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tumore incurabile, il sorriso di Giorgio De Longhi si è spento a 57 anni

  • Diabete e festività: come scegliere i cibi senza rinunce

  • Gravissimo scontro tra uno scooter e un'auto: 24enne muore tra le braccia del fidanzato

  • Legato in un bosco e picchiato per vendetta: nei guai anche un'influencer trevigiana

  • L'uscita domenicale in bici finisce in tragedia: morto un ciclista investito da un'auto

  • Incidente in motorino, Roberto Artuso muore dissanguato in Congo

Torna su
TrevisoToday è in caricamento