Manai apre altri cinque negozi monomarca

Domani a Frosinone e poi, dal 24 a fine mese, a Roma, a Ginosa, nel tarantino, Lignano Sabbiadoro e Saluzzo, Manai darà vita a cinque nuovi monomarca

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TrevisoToday

Domani a Frosinone e poi, dal 24 a fine mese, a Roma, a Ginosa, nel tarantino, Lignano Sabbiadoro e Saluzzo, Manai darà vita a cinque nuovi monomarca nel quadro di un ambizioso programma retail che porterà Giesse, l'azienda di Maserada sul Piave che produce e commercializza il brand di abbigliamento per bambini, ad avere entro l'anno 120 punti vendita a gestione diretta e 150 entro il 2013.

I nuovi punti vendita che verranno inaugurati nei prossimi giorni andranno ad aggiungersi alla settantina di negozi già operativi, di cui tre all'estero, a Chiasso, Durazzo e Skplje.

"Il nostro programma retail", dice Lucia La Marca, direttore marketing di Giesse, "ci porterà ad avere una presenza massiccia e conforme in tutta la penIsola. Per noi l'importante è coprire ogni città e ogni cittadina con un bacino d'utenza piuttosto elevato e poter disporre di una distribuzione capillare. Manai è un marchio di qualità ad un prezzo giusto e soprattutto è interamente Made in Italy. Nei giorni scorsi abbiamo dato vita ad altri negozi, tutti di buona metratura, do cui altri due nel trevigiano, a Paese e Montebelluna.

Torna su
TrevisoToday è in caricamento