Geox, Femca Cisl confermata primo sindacato nell’azienda di Montebelluna

Gli eletti sono Alberto Dall'Armi, Laura Mondin, Claudia Pacini, Candy Puglierin, Marco Scarabello e Paolo Spagnol. I restanti voti sono andati alla lista della Filctem Cgil, che ha eletto tre rappresentanti, uno in meno del 2013

MONTEBELLUNA Le elezioni per il rinnovo delle RSU alla Geox confermano la Femca Cisl come il sindacato di maggioranza tra i 518 lavoratori dello stabilimento di Montebelluna. Le votazioni si sono svolte mercoledì 20 giugno. 296 i votanti, per un totale di 295 voti validi. La lista della Femca Cisl ha ottenuto 195 preferenze, eleggendo sei rappresentanti sindacali, uno in più rispetto alla precedente tornata elettorale, risalente al 2013. Gli eletti sono Alberto Dall'Armi, Laura Mondin, Claudia Pacini, Candy Puglierin, Marco Scarabello e Paolo Spagnol. I restanti voti sono andati alla lista della Filctem Cgil, che ha eletto tre rappresentanti, uno in meno del 2013.

“Ringrazio i tanti dipendenti che hanno rinnovato la fiducia alla Femca - commenta il segretario della Femca Cisl Belluno Treviso Gianni Boato -. Sono soddisfatto perché sono stati riconfermati i quattro quinti della squadra uscente, che era stata eletta nel 2013, nel pieno della fase di crisi di Geox. I rappresentanti sindacali hanno affrontato con grande impegno un delicato e difficile percorso di ristrutturazione aziendale. Con questo voto i lavoratori hanno scelto di consolidare una rappresentanza che in questi anni ha ottenuto importanti risultati, a partire dal rafforzamento della contrattazione aziendale che, all’inizio del 2018, ha visto la stipula del primo contratto aziendale nella storia di Geox. Le nuove sfide oggi sono quelle del consolidamento del premio di risultato, le politiche per la conciliazione vita-lavoro, lo smart working e il welfare. Inoltre, per la prima volta, saranno nominati i rappresentanti per la sicurezza in azienda”.

Potrebbe interessarti

  • Male incurabile, giovane mamma perde la vita a soli 44 anni

  • Pioggia, vento e grandine: la Marca ancora nella morsa del maltempo

  • Lutto tra le colline del prosecco, addio a Fabio Ceschin

  • Sorgenti del Piave, la commissione di esperti conferma: «Sono in Veneto»

I più letti della settimana

  • Tragico frontale a Borgoricco, morto un prete di 82 anni

  • Preso a bastonate e soffocato con un cuscino: arrestate per omicidio

  • Si schianta contro un'auto con la Vespa, muore 45enne

  • Malore fatale nella notte, muore una 45enne

  • Malore fatale mentre fa jogging, stroncato da un infarto a 71 anni

  • Male incurabile, giovane mamma perde la vita a soli 44 anni

Torna su
TrevisoToday è in caricamento