Veneto Banca: collocati 1,350 miliardi di obbligazioni emesse con garanzia dello Stato

Notevole l'interesse riscontrato sul mercato con richieste che hanno coperto l’ammontare inizialmente offerto (1 miliardo di euro) in meno di un’ora dal lancio dell’operazione

MONTEBELLUNA Veneto Banca ha concluso oggi con successo il collocamento presso investitori istituzionali dell’obbligazione emessa con garanzia dello Stato italiano (scadenza 2020) per un importo pari a 1,350 miliardi di euro. Il collocamento, che è stato curato da Banca IMI, Credit Suisse, Deutsche Bank e Natixis ha raccolto notevole interesse sul mercato con richieste che hanno coperto l’ammontare inizialmente offerto (1 miliardo di euro) in meno di un’ora dal lancio dell’operazione. Alla chiusura dell’operazione sono pervenute richieste totali per circa 3,4 miliardi di euro, consentendo sia di ridurre lo spread finale a +53 punti base sopra il rendimento del BTP di analoga durata (in diminuzione rispetto ad una guidance iniziale di 60 punti base) sia di ampliare l’offerta finale ad 1,350 miliardi. Il tasso cedolare è dello 0,5% con scadenza 2 febbraio 2020. Il titolo gode di un rating allineato a quello della Repubblica Italiana, ovvero BBB high (stabile) da parte di DBRS e BBB+ da parte di Fitch.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’emissione ha visto la partecipazione di oltre 90 investitori istituzionali, di cui circa il 60% esteri. Si precisa che l’obbligazione collocata è parte dell’emissione garantita dallo Stato che era stata effettuata e interamente sottoscritta dalla Banca in data 2 febbraio u.s per un importo pari a 1,75 miliardi di euro nominali ai sensi del D.L. 237/2016. La parte restante dell’obbligazione con garanzia statale di 400 milioni di euro è attualmente ritenuta  come collaterale per operazioni di finanziamento. I fondi rivenienti da tali operazioni contribuiscono a diversificare le fonti di funding del Gruppo ed a stabilizzare nel medio lungo termine la gestione della posizione di liquidità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Misteriosa scia luminosa solca i cieli tra le province di Treviso e Venezia

  • Famiglia Zoppas in lutto: morto a soli 55 anni il noto manager Marco Colognese

  • Finisce in acqua mentre gioca in giardino, bimba di due anni muore annegata

  • Sparisce di casa andando a fare la spesa: ritrovato nella notte

  • Coronavirus, oltre 10mila contagi in Veneto: cinque morti nella Marca

  • Scopre agricoltore che sversa liquami nel fosso: viene preso a martellate

Torna su
TrevisoToday è in caricamento