NoiGroup: bilancio unico in Veneto per inserimento lavorativo e sostenibilità sociale

Nella relazione al bilancio di esercizio dell’anno 2018 risultati di grande successo soprattutto in termini di risorse umane

Un fatturato di tutto rispetto, nel pieno rispetto della sostenibilità sociale: sono ben 6.453.391 gli euro di fatturato del 2018 di NOIGROUP, la Cooperativa di Castelfranco Veneto nata 19 anni fa da un progetto sperimentale, che voleva dare risposta ad uno dei bisogni fondamentali della società: inserire nel mondo del lavoro un gruppo di persone diversamente abili escluse dalla realtà sociale e lavorativa del nostro territorio.

Dal bilancio emerge un ulteriore aspetto interessante: la capacità di fare utili, che nel 2018 ammontano in totale a circa 153.548 euro. Negli ultimi anni le marginalità prodotte dalla Cooperativa sono state relativamente basse, principalmente per l’aumento del costo del lavoro senza un adeguamento della remunerazione delle commesse pubbliche. Nonostante ciò la Cooperativa ha mantenuto la capacità di produrre utili da reinvestire nelle attività o da ristornare ai soci, non pregiudicando le possibilità di sviluppo future.

Il costo del lavoro ammonta a circa l’82% del fatturato, per un valore di 5.280.000 €, se vengono aggiunti costi indiretti si arriva vicini all’85%. L’informazione è importante nel momento in cui dimostra come la Cooperativa e il Consiglio di Amministrazione attualmente in carica cerchino di investire il più possibile sui soci, massimizzando il loro apporto lavorativo. Alla fine dell’anno erano presenti in Cooperativa 305 lavoratori, tutti regolarmente assunti nel pieno rispetto delle normative, aspetto importante non solo per un sano senso civico, ma soprattutto quale dimostrazione che le cooperative serie non sfruttano i soci bensì li valorizzano creando occupazione stabile e di lunga durata.

L’ammontare annuo del lavoro è risultato essere complessivamente di 345.000 ore, in cui sono state occupate più di 350 persone tra contratti a tempo indeterminato, determinato e sostituzioni. La Cooperativa vede una netta prevalenza di lavoratrici donne, circa il 70%, e di tempi indeterminati, più dell’80%. “Penso che questa breve sintesi sull’attività occupazionale – continua il Presidente Panizzon - dimostri quanto NOIGROUP abbia come obiettivo principale il lavoro e metta al centro della sua azione i soci. Nei suoi 19 anni di attività ha sempre continuato a crescere di fatturato, anche negli anni della crisi più buia, per merito dell’impegno di tutti, che hanno permesso di mantenere posizioni e ampliare le aree di intervento”.

Aree di lavoro che negli anni sono notevolmente cambiate: da semplici attività di data entry a ruoli che richiedono specializzazioni e competenze sempre più alte. Se da una parte questo è un riconoscimento alle capacità professionali della Cooperativa, dall’altra crea sempre maggiori difficoltà nelle attività di inserimento lavorativo, rappresentando la nuova sfida che NOIGROUP si trova ad affrontare. Ciò nonostante nel 2018 è stato superato il numero di 80 persone disabili assunte, un dato di rilievo nel panorama Veneto: “Tutelare e incentivare l’occupazione – conclude il presidente Fabio Panizzon - sono sempre stati i nostri obiettivi, per tutti i nostri soci e in particolare per quelli svantaggiati”.

Sede NOIGROUP dettaglio-2

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si schianta con la Ferrari del papà il figlio di mister Nice

  • Camionista trovato morto nel parcheggio del centro commerciale Arsenale

  • Schianto auto-moto, ferito un centauro: deve intervenire l'elisoccorso

  • Nuova pizzeria nel cuore di Oderzo: al muro un Van Gogh con 40mila tappi di sughero

  • Fuggono ad un controllo di polizia ma si schiantano contro un negozio: grave un uomo

  • Grave incidente lungo la Feltrina: due uomini rimangono incastrati tra le lamiere

Torna su
TrevisoToday è in caricamento