Pro-Gest, il C.d.A. approva il bilancio consolidato: ricavi pari a 484,8 milioni di euro

Bruno Zago, Amministratore Delegato: “Anche per l’anno 2018 il Gruppo ha ottenuto significativi risultati positivi anche se in riduzione rispetto agli eccezionali risultati ottenuti nell’anno precedente"

Il Consiglio di Amministrazione di Pro-Gest S.p.A. ha approvato il Bilancio Consolidato nella mattinata di sabato. Bruno Zago, Amministratore Delegato di Pro-Gest S.p.A. ha commentato: “Anche per l’anno 2018 il Gruppo Pro-Gest ha ottenuto significativi risultati positivi anche se in riduzione rispetto agli eccezionali risultati ottenuti nell’anno precedente. I ricavi consolidati sono leggermente diminuiti rispetto all’anno precedete dovuti anche ad un cambiamento dello scenario macro-economico europeo che ha ridotto la marginalità negli ultimi mesi dell’anno. Un altro evento che ha contribuito alla riduzione dei ricavi caratteristici, di circa 7,5 Mln di Euro, è stato un intervento di modifica dei macchinari installati nello stabilimento di Cartiera di Carbonera S.p.A. che ha portato ad una fermata produttiva di oltre un mese. Verso la fine dell’anno, sono iniziati i primi test di produzione nel nuovo stabilimento di Mantova di Cartiere Villa Lagarina S.p.A. finalizzando quindi gli ingenti investimenti che ha coinvolto il Gruppo Pro-Gest in questi ultimi anni ma che solo nei prossimi anni sarà in grado di esprimere tutte le sue potenzialità economiche nel Gruppo Pro-Gest. Sempre al fine di poter effettuare una comparazione con l’anno precedente si evidenzia che il mini-bond emesso nel corso dell’anno 2017, necessario ad assicurare le coperture finanziarie per il completamento dello stabilimento di Mantova, ha comportato un aumento degli interessi passivi di circa 8,1 Mln di Euro riducendo di conseguenza l’utile dell’anno 2018 che comunque si attesta su di un risultato netto di 33,6 Mln di Euro, in linea con i risultati attesi".

Bilancio consolidato al 31 dicembre 2018

I ricavi delle vendite e prestazioni, relativi all’anno 2018 sono passati da Euro 474,7 Mln relativi all’anno 2017 ad Euro 469,4 Mln segnando una diminuzione percentuale del 1,13%. Questi ricavi hanno avuto nei primi nove mesi dell’anno un andamento costante se confrontati all’anno precedente. Invece nell’ultimo trimestre hanno segnato una importante variazione causata dal peggioramento della situazione economica che ha coinvolto sia il mercato interno che quello europeo riducendo leggermente il fatturato e la redditività dell’ultimo trimestre dell’anno 2018.

L’ EBITDA 2018 è pari a Euro 95,5 Mln, pari al 19,7 % dei ricavi, in diminuzione rispetto al EBITDA dell’anno 2017 pari ad Euro 114,5 Mln. La posizione finanziaria netta consolidata presenta un valore pari ad Euro 313,7 Mln in aumento rispetto ad Euro 238,5 Mln riscontrato a fine anno 2017. La variazione è prevalentemente giustificata dall’utilizzo delle risorse finanziarie, ottenute nell’anno precedente grazie all’emissione del prestito obbligazionario da parte di Pro-Gest S.p.A., per il completamento degli investimenti sul nuovo impianto di Mantova. Il Gruppo a fine anno contava 1.053 dipendenti (1.029 al 31 Dicembre 2017).

Convocazione Assemblea

Il Consiglio di Amministrazione ha deliberato di convocare l’assemblea ordinaria, per il 30 aprile alle ore 17 presso la sede legale di Pro-Gest S.p.A. in Istrana, Via Castellana n. 90, per deliberare in merito all’approvazione del bilancio d’esercizio, alla conseguente destinazione dell’utile e per la presentazione del bilancio consolidato.

Incontro con la comunità finanziaria

L’incontro con la comunità finanziaria è fissato per il giorno 9 maggio alle ore 10.30 tramite conference call contattando https://join.me/intphone/592493291/0 - ID conference call: 505-902-668 #
La Presentazione Istituzionale sarà resa disponibile sul sito della società www.progestspa.com nella sezione Investor Relations di Pro-Gest S.p.A.

Potrebbe interessarti

  • Malattia incurabile: il sorriso di Antonella si spegne a 50 anni

  • Malattia incurabile: papà trevigiano muore a soli 38 anni

  • Bambina di tre anni "dimenticata" all'interno di uno scuolabus

  • Malattia incurabile: morto il titolare della pizzeria "Da Gennaro"

I più letti della settimana

  • Spaventoso rogo in una autodemolizione, a Fiera torna l'incubo

  • «Lo ha fatto apposta, ha sterzato di colpo contro l'altra macchina»

  • Carambola tra cinque auto e un camion sulla Feltrina, quattro feriti

  • Malattia incurabile: il sorriso di Antonella si spegne a 50 anni

  • L'addio a "Pina", il marito: «Farò di tutto perché sia fatta giustizia»

  • Scontro tra camion e un'auto, gravissima una 55enne

Torna su
TrevisoToday è in caricamento