Electrolux, a Susegana garantita la stabilità produttiva

«Le informazioni fornite oggi dall’azienda – commenta Elena Donazzan - dimostrano l’efficacia dell’accordo raggiunto nel 2015, al quale la Regione Veneto ha contribuito in termini economici»

Nella sede del Ministero per lo sviluppo economico si è riunito oggi il tavolo di aggiornamento relativo al programma industriale dell’azienda Electrolux per l’ultimo quadriennio, siglato tra azienda, ministero, parti sociali e Regione Veneto. La Regione Veneto è stata rappresentata dall’assessore regionale al lavoro Elena Donazzan, assistita dal responsabile dell’Unità regionale di crisi. «L’incontro –riferisce l’assessore - ha svolto una disamina sui diversi siti produttivi di Electrolux in Italia e, per quanto riguarda il Veneto, ha consentito di evidenziare che la realtà di Susegana è riuscita a raggiungere e a mantenere un congruo livello di produzione, tale da garantire la stabilità dell’attività produttiva e il mantenimento del tempo pieno per le sue maestranze».

«Le informazioni fornite oggi dall’azienda – commenta Elena Donazzan - dimostrano l’efficacia dell’accordo raggiunto nel 2015, al quale la Regione Veneto ha contribuito in termini economici». Il confronto e il monitoraggio delle attività produttive di Electrolux, e quindi anche dello stabilimento di Susegana, continueranno nei prossimi mesi, al fine di verificare la tenuta del trend di sviluppo aziendale.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I segni evidenti di calo glicemico

  • Il piede diabetico: cure e trattamenti

  • Dramma nei bagni del McDonald's: trovato morto un 44enne, si sospetta l'overdose

  • Cosa fare a Treviso e provincia nel weekend: fiere e mercatini accendono l'autunno

  • Malore dopo lo spinello: la causa della morte non è stato il trauma cranico

  • Frontale tra auto lungo la Postumia: 5 le persone ferite, una è grave all'ospedale

Torna su
TrevisoToday è in caricamento