Electrolux, a Susegana garantita la stabilità produttiva

«Le informazioni fornite oggi dall’azienda – commenta Elena Donazzan - dimostrano l’efficacia dell’accordo raggiunto nel 2015, al quale la Regione Veneto ha contribuito in termini economici»

Nella sede del Ministero per lo sviluppo economico si è riunito oggi il tavolo di aggiornamento relativo al programma industriale dell’azienda Electrolux per l’ultimo quadriennio, siglato tra azienda, ministero, parti sociali e Regione Veneto. La Regione Veneto è stata rappresentata dall’assessore regionale al lavoro Elena Donazzan, assistita dal responsabile dell’Unità regionale di crisi. «L’incontro –riferisce l’assessore - ha svolto una disamina sui diversi siti produttivi di Electrolux in Italia e, per quanto riguarda il Veneto, ha consentito di evidenziare che la realtà di Susegana è riuscita a raggiungere e a mantenere un congruo livello di produzione, tale da garantire la stabilità dell’attività produttiva e il mantenimento del tempo pieno per le sue maestranze».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Le informazioni fornite oggi dall’azienda – commenta Elena Donazzan - dimostrano l’efficacia dell’accordo raggiunto nel 2015, al quale la Regione Veneto ha contribuito in termini economici». Il confronto e il monitoraggio delle attività produttive di Electrolux, e quindi anche dello stabilimento di Susegana, continueranno nei prossimi mesi, al fine di verificare la tenuta del trend di sviluppo aziendale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Malore improvviso durante la gita in bici: morto Carlo Durante, oro paralimpico nel '92

  • Malore fatale, il titolare della pizzeria "Da Max" muore a 52 anni

  • Camion carico di pollame finisce sulla pista ciclopedonale

  • Partita la maxi campagna vaccinale per 15mila ragazzi trevigiani

  • Tragico schianto contro un'auto, muore motociclista 61enne

  • Guarisce dal Coronavirus e lancia un appello ai giovani: «Evitate la movida»

Torna su
TrevisoToday è in caricamento