Mariacristina Gribaudi (Keyline) entra nel CdA dell'Università Ca' Foscari

L'imprenditrice trevigiana: "Sono riconoscente al Rettore Bugliesi e a quanti hanno ritenuto la mia persona all'altezza di questo ruolo. Ho accettato la sfida perché amo Venezia e amo lavorare con i giovani"

VENEZIA Mariacristina Gribaudi, Amministratrice unica di Keyline Spa, entra come componente esterno nel Consiglio di Amministrazione dell’Università Ca’ Foscari Venezia in sostituzione della dimissionaria Laura Donnini. La candidatura di Mariacristina Gribaudi è stata vagliata e approvata dal Comitato di selezione nominato dal Rettore.

Il Rettore di Ca’ Foscari Michele Bugliesi: «Diamo il benvenuto a Mariacristina Gribaudi nel Cda di Ca’ Foscari, certi che saprà dare un contributo fruttuoso alle scelte strategiche dell’Ateneo. L’esperienza di Mariacristina Gribaudi, il suo amore per Venezia e la fiducia che ripone nei giovani daranno un contributo molto importante alle scelte dell’Ateneo».

Mariacristina Gribaudi: «Sono riconoscente al Rettore Bugliesi e a quanti hanno ritenuto la mia persona all’altezza di questo ruolo. Ho accettato la sfida perché amo Venezia e amo lavorare con i giovani. Porterò a Ca’ Foscari la mia storia di madre e di imprenditrice, ma anche di maratoneta che sa bene quanto bisogni sudare per raggiungere ogni traguardo. Considero questa nuova sfida il prolungamento della positiva esperienza avviata alla guida della Fondazione dei Musei Civici».

Potrebbe interessarti