Una commedia svedese in centro a Treviso

Venerdì 7 dicembre la proiezione de "Il centenario che saltò dalla finestra e scomparve" di Felix Herngren, chiuderà la rassegna di Cineforum Labirinto dedicata al cinema svedese

Una scena del film

Cineforum Labirinto, in collaborazione con Treviso Ricerca Arte, propone l’ultimo appuntamento di “Svezia! Svezia!”, una breve rassegna dedicata alla cinematografia svedese in scena nel palazzo storico di Ca’ dei Ricchi. 

Dopo le proiezioni dedicate al maestro del cinema svedese Ingmar Bergman e all’opera  “Forza maggiore” di Ruben Ostlund, l’iniziativa si concluderà venerdì 7 dicembre, ore 21, con la proiezione del film “Il centenario che saltò dalla finestra e scomparve” diretto da Felix Herngren. Tratto dall'omonimo best-seller di Jonas Jonasson, il film di Herngren è un irresistibile mix di comicità grottesca e dark humour, candidato a ben due premi Oscar nel 2014. Nel giorno del suo centesimo compleanno, Allan Karlsson scappa dalla casa di riposo in cui soggiorna verso una meta ignota, ma nel farlo prende la valigia piena di soldi ad un corriere della malavita senza conoscerne il contenuto. Giunto ad una prima destinazione, il centenario Allan scopre il contenuto della valigia e da quel momento cerca di mettere a frutto il denaro non rendendosi conto di essere al centro di una clamorosa caccia all'uomo. La proiezione concluderà il programma di attività cinematografiche organizzate nel 2018 dall'associazione Cineforum Labirinto e per la partecipazione all'evento è previsto l’ingresso libero con offerta responsabile e viene consigliata la prenotazione all'indirizzo cineforumlabirinto@gmail.com o al numero 0422419990.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tumore incurabile, il sorriso di Giorgio De Longhi si è spento a 57 anni

  • Diabete e festività: come scegliere i cibi senza rinunce

  • Schianto contro un'auto mentre torna da lavoro, muore operaio 49enne

  • Picchia un bambino per rubargli la borsa della madre: panico fuori dall'asilo

  • Incidente in motorino, Roberto Artuso muore dissanguato in Congo

  • Tumore incurabile, papà Fabio muore in pochi mesi a 51 anni

Torna su
TrevisoToday è in caricamento