La via dei mulini a Cison di Valmarino tra boschi incantati e antichi mestieri

Partendo dal centro storico di Cison di Valmarino, uno dei “Borghi più belli d’Italia”, andremo alla scoperta della via dei Mulini che, costeggiando il torrente Rujo, si snoda nel bosco. Un’escursione capace di stupire ad ogni angolo in quanto racchiude in sé il valore della storia, la bellezza della natura ed il fascino della magia. Ci immergeremo in quella che era la realtà artigianale di Cison fino all’inizio del secolo scorso, legata al torrente Rujo e allo sfruttamento delle sue acque: osserveremo vecchi lavatoi ricostruiti, fontane, canalette con diverse chiuse, antichi mulini e resti di vecchi folli. Ci faremo rapire dall’incanto della natura, dall’incessante suono dell’acqua che scorre, dai profumi del sottobosco, dalle cascatelle che inaspettatamente si mostrano lungo il cammino. Giungeremo sino al Bosco delle Penne Mozze, un memoriale circondato dalla natura creato per ricordare i caduti alpini, ammireremo la cascata del Pissol per poi tornare al punto di partenza nello splendido borgo di Cison. Il cammino, che si snoda tra boschi e prati, consentirà di apprezzare non solo una natura autentica ma anche uno spaccato di vita di un tempo.

INFORMAZIONI UTILI

Date disponibili
DOMENICA 21 LUGLIO 2019.

Durata
4 ore e un quarto circa soste incluse.

Check in
• Orario: ritrovo alle 9.00, partenza alle 9.15.
• Luogo: davanti al Municipio in Piazza Roma 1, Cison di Valmarino (TV).

Difficoltà
Medio. Percorso ad anello di circa 8 km. Adatto a bambini dai 10 anni in su.

Dislivello positivo
290 metri

Equipaggiamento
Abiti comodi, possibilmente a strati, pantaloni lunghi, giacca o mantellina impermeabile, scarpe da trekking, zainetto leggero di piccole dimensioni, cappello, occhiali da sole, crema solare, almeno 1,5 lt di acqua a persona, snack. Consigliati bastoncini da trekking per chi è abituato ad usarli.

Lingue parlate
Italiano

Tariffe
€ 15 per gli adulti. € 8 per i bambini e i ragazzi dai 10 fino ai 14 anni.

MODALITÀ DI PRENOTAZIONE

La prenotazione è obbligatoria e va effettuata entro due giorni prima dell’uscita (per motivi organizzativi prenotazioni oltre il termine di chiusura iscrizioni non saranno accettate) secondo una delle seguenti modalità:

• inviando la richiesta di prenotazione attraverso la compilazione del modulo a questo link: https://bit.ly/2IoNSET;
• scrivendo una email a giulia@beescover.com (indicando nome e cognome, data scelta, escursione, telefono e numero di adulti e bambini);
• telefonando o inviando un messaggio su Whatsapp al numero +39 324 5461686.

La conferma di prenotazione sarà data tramite comunicazione specifica a ciascun partecipante. Il pagamento della quota di partecipazione verrà effettuato il giorno dell’escursione prima della partenza. Si chiede di avvertire il prima possibile in caso di rinuncia all’escursione. In caso di maltempo o nel caso in cui non venga raggiunto il numero minimo di partecipanti l’organizzazione si riserva il diritto di annullare l’escursione fino ad un giorno prima dall’uscita. L’itinerario potrà variare in relazione alle condizioni meteorologiche e ambientali, oltre che per qualsiasi ragione legata alla sicurezza dei partecipanti.

CONDIZIONI DI PRENOTAZIONE

Prima di partecipare alle nostre escursioni leggi con attenzione il regolamento a questo link: https://www.beescover.com/dove/la-via-dei-mulini-a-cison-di-valmarino-tra-boschi-incantati-e-antichi-mestieri/. La partecipazione alle nostre escursioni comporta l’accettazione incondizionata del presente regolamento e delle condizioni generali di contratto.

Cosa comprende
Accompagnamento con Guida Ambientale Escursionistica affiliata AIGAE.

Cosa non comprende
È escluso tutto quanto non espressamente indicato sopra.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • “Per non dimenticare”: ecco la mostra con scritti e oggetti di ex internati

    • Gratis
    • dal 13 aprile 2019 al 27 gennaio 2020
    • Museo degli Alpini
  • Visita in cantina - wine tour & tasting

    • dal 1 aprile al 31 dicembre 2019
    • Canevel Spumanti S.p.a.
  • Cenone di Capodanno al ristorante Al Catello di Conegliano

    • 31 dicembre 2019
    • Ristorante al Castello di Conegliano
  • L'Industrial Art sbarca nella Marca con Salvatore Indriolo e Debora Fior

    • dal 14 settembre 2019 al 12 gennaio 2020
    • Museo Casa Gaia da Camino (2° piano)
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    TrevisoToday è in caricamento