"In volo con Leonardo": concerto alla chiesa di San Nicolò

Sabato 26 ottobre, alle 20.45, nella Chiesa di San Nicolò, si terrà il concerto “in Volo con Leonardo”, promosso dall’associazione Ecce Gratum con il Patrocinio del Comune di Treviso e il contributo della Regione Veneto.

Il progetto musicale vedrà protagonisti l’orchestra Giovani Musicisti Veneti, composta da 100 giovani orchestrali diretti dal maestro Francesco Pavan, insieme al Coro Academia Ars Canendi, coordinato dalla professoressa Manuela Meneghello che renderanno omaggio a Leonardo da Vinci a cinquecento anni dalla sua morte. Il concerto presenta un repertorio che spazia dalla musica antica a quella contemporanea, con opere appositamente commissionate per l’occasione, con l’intento di far vivere un’intensa esperienza di ascolto al pubblico e di offrire spunti di riflessione partendo dalla figura di Leonardo da Vinci, talento universale del Rinascimento, che incarnò appieno lo spirito della sua epoca attraverso la manifestazione di un’inesauribile e visionaria fantasia, per giungere alle forme di espressione che caratterizzano la nostra contemporaneità. L’ingresso all'evento è libero.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

I più visti

  • Montebelluna dedica una mostra a Thomas Edison: «L'uomo che inventò il futuro»

    • dal 17 novembre 2019 al 31 maggio 2020
    • Meve
  • Film a soli 3 euro dopo lo shopping: l'idea del Multisala Corso

    • dal 28 ottobre 2019 al 30 giugno 2020
    • Multisala Corso Treviso
  • A Oderzo una mostra con 50 corredi ritrovati negli scavi dell'antica necropoli romana

    • dal 23 novembre 2019 al 31 maggio 2020
    • Museo archeologico Eno Bellis
  • Pillole di bon ton sul web con l'imprenditrice Giuliamaria Dotto Pagnossin

    • Gratis
    • dal 27 marzo al 31 luglio 2020
    • ogni venerdì nei canali ufficiali dell’agenzia di eventi (basterà digitare @giuliamariadotto su Youtube, Facebook o Instagram)
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    TrevisoToday è in caricamento