A Suoni di Marca torna la serata dedicata al tango argentino

Ritorna il tradizionale appuntamento con il ballo argentino. Sul palco uno dei gruppi di tango più popolari nel circuito della musica internazionale: El Cachivache Quinteto

In foto: un momento delle passate edizioni (Immagine d'archivio)

Venerdì 26 luglio sul Bastione San Marco sarà allestita una grande pedana di 500 mq, dove si terrà la gran milonga Tango Y Cielo, giunta alla sua 9^ edizione. Ad ingresso libero, i Tangueros di tutte le età potranno danzare sotto le stelle delle Mura Trevigiane, diventando i veri protagonisti della serata, per ballare sulle note del tango creativo e a tratti “punk” della band argentino-spagnola El Cachivache Quinteto e poi sull’appassionato e coinvolgente Tdj set del compositore Carlo Carcano.

A movimentare la serata attesa dai tangueros di tutto il Nord Italia sarà dunque uno dei gruppi di tango più popolari nel circuito della musica internazionale: El Cachivache Quinteto, che faranno tappa a Treviso con il loro “In Road We Trust Tour 2019”.  Chiamato dai fan anche "Tango Punk", la band si caratterizza per il suo stile innegabilmente originale e per le sue musicalità ritmate. Il gruppo nasce in Spagna nel 2008 dall’incontro di due musicisti argentini: il chitarrista Vito Venturino e il pianista Pablo Montanelli che, riconnettendosi con le loro radici di Porteño, formano i Cachivache. In pochissimo tempo conquistano l’Europa e l’Asia grazie al loro stile moderno e innovativo. Una volta ritornati a Buenos Aires, compongono pezzi originali, continuando ad entusiasmare ballerini e appassionati di tango classico e contemporaneo. Sempre a Buenos Aires entrano a far parte della comunità di tango argentina, facendo ballare tutte le milonghe locali. Oggi al duo Venturino-Montanelli si sono aggiunti Pacha Mendes (basso), Adriano De Vita (bandoneon) e Bruno Giutini (violino). Attualmente con sede a Buenos Aires, sono impegnati nella produzione di un nuovo documentario e nuovi videoclip e nella preparazione del tour del 2019 in Asia e Europa. I tour in tutto il mondo dei Cachivache hanno visitato più di 50 paesi in 3 continenti e realizzato più di 800 spettacoli. Ogni lunedì organizzano Batifondo in Zona Tango con Fer Bietti, una delle famose milonghe del circuito di Buenos. Sono anche apprezzati per i loro seminari di musicalità.

ElCachivacheQuinteto_1

Dopo l’esibizione di El Cachivache Quinteto, i tangueros potranno danzare sui pezzi del compositore e produttore musicale Carlo Carcano, che da anni intrattiene milonghe, eventi, festival nazionali e internazionali. Compositore, musicista e produttore musicale diplomato al Conservatorio di Padova e poi all’Accademia di Santa Cecilia a Roma, ha composto musica da camera, sinfonica, opera lirica e musica elettronica, eseguita in istituzioni come l’Opéra Bastille di Parigi, il Teatro Regio di Torino, La Scala di Milano, Musik-Biennale Berlino. Ha realizzato le musiche di numerosi spettacoli di danza contemporanea, con coreografi come Laura Pulin, Thierry Lafont, Nicole Piazzon, Matteo Levaggi, Luciano Padovani. È membro della compagnia di teatrodanzamusica Aleph, polistrumentista in gruppi rock ed arrangiatore e produttore discografico pop-rock. Appassionato di tango argentino da anni, come ballerino deve i percorsi più fruttuosi a Maria Filali, Christophe Lambert & Judith Elbaz, Cesira Miceli, integrando numerosi seminari e lezioni in particolare con Julio Balmaceda & Corina De La Rosa, Mariano Chicho Frumboli, Cecilia Gonzalez, Marcelo Varela & Analia Vega. Nel corso della serata vi sarà anche un’esibizione di alcuni tra i più apprezzati ballerini di Tango: un’occasione di incontro tra le migliori scuole di tango del territorio.

Potrebbe interessarti

  • Tumore incurabile, il sorriso di Tiziana si spegne a soli 44 anni

  • Trascinate dalla corrente: due sorelle rischiano di annegare nel Piave

  • Cena di sushi, 12 intossicati: isolati due focolai di gastroenterite

  • Cane abbandonato sotto il ponte di Segusino: trovato il proprietario

I più letti della settimana

  • Morto in mare a Jesolo: indagati due bagnini

  • Autostar vende a prezzo ridotto le auto danneggiate dal maltempo

  • Tumore incurabile, il sorriso di Tiziana si spegne a soli 44 anni

  • Jesolo: trovato senza vita il ragazzo disperso in mare

  • Trascinate dalla corrente: due sorelle rischiano di annegare nel Piave

  • Infarto in casa, 50enne ricoverato in fin di vita

Torna su
TrevisoToday è in caricamento