La mascherina dimenticata di Alessandra Jesi Soligoni

Sabato 1 marzo, alle ore 17.00, appuntamento al TRA/Treviso Ricerca Arte per la presentazione del libro "La mascherina dimenticata" di Alessandra Jesi Soligoni - illustrazioni di Paola Senesi.

Una favola bilingue, con testi paralleli in italiano e in inglese.

"La mascherina dimenticata" nasce da un sogno in cui i personaggi - come il mascheraio, la damina, il gatto - prendono vita allo scoccare della mezzanotte quasi per magia, in sintonia con i luoghi di una città incantata quale è Venezia. Città dove puoi incontrare i fantasmi del passato che ti accompagnano per mano attraverso calli remote, sostano nei campielli, riposano sulle vere dei pozzi. Le parole e le immagini della favola interpretano questo sogno e la mascherina protagonista - che incarna l'anima di una Venezia un po' romantica e decadente, sommersa dall'acqua - riesce a conquistare il palcoscenico della sua grande Piazza, facendone riscoprire la bellezza e la storia a chi, come i bambini, sa recepire e condividere le emozioni.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • "Il cuore oltre l’ostacolo": cardiologa e triathlon a confronto in piazza

    • Gratis
    • 14 luglio 2020
    • Piazza Rinaldi

I più visti

  • La Via dei Mulini, tra boschi incantati e antichi mestieri

    • 26 luglio 2020
  • Pillole di bon ton sul web con l'imprenditrice Giuliamaria Dotto Pagnossin

    • Gratis
    • dal 27 marzo al 31 luglio 2020
    • ogni venerdì nei canali ufficiali dell’agenzia di eventi (basterà digitare @giuliamariadotto su Youtube, Facebook o Instagram)
  • Cinema all'aperto: biglietti scontati a chi spende in ristoranti, bar e negozi della città

    • dal 22 giugno al 6 settembre 2020
    • Cinema Teatro Busan
  • Coronavirus, Mister Italia 2020 non si ferma e diventa "Mister Italia Web"

    • Gratis
    • dal 30 marzo 2020 al 12 aprile 2021
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    TrevisoToday è in caricamento