"L’anno d’invasione a Fregona": nuova data per la presentazione del libro

A causa di un improvviso cambio di data, la presentazione del libro scritto da Oscar De Zorzi è stata posticipata a domenica 13 gennaio alle ore 17 nella parrocchia di Segusino

Domenica 13 gennaio alle ore 17 nel centro parrocchiale di Segusino verrà presentato il libro "L’anno d’invasione a Fregona" con la partecipazione dell’autore Oscar De Zorzi e di Marco Rech. 

L’incontro, previsto inizialmente per la data di domenica 9 dicembre 2018, era stato rinviato a causa di un lutto improvviso. Come già ricordato, il libro è una minuziosa ricostruzione degli eventi di una zona del Veneto e della provincia di Treviso che più di altre comprende tutti gli aspetti rilevanti dell’occupazione militare. In particolare mette a fuoco la situazione di Fregona, paese presso il quale nel dicembre del 1917 trovano ricovero oltre 1.300 profughi del Piave sfollati dai paesi rivieraschi, la maggior parte provenienti da Segusino. Una convivenza che si rivelò non facile, quasi una “guerra tra poveri” nella quale le ragioni della dura sopravvivenza quotidiana a volte prevalsero su quelle della solidarietà umana. Come sottolinea nella prefazione lo storico Daniele Ceschin, De Zorzi realizza una ricerca d’archivio accurata, «un esempio da seguire per il racconto delle vicende nei territori rimasti sotto l’occupazione austroungarica».

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si schianta con la Ferrari del papà il figlio di mister Nice

  • Camionista trovato morto nel parcheggio del centro commerciale Arsenale

  • Cosa fare a Treviso e provincia nel weekend: tre giorni di feste e divertimento

  • Lutto nel mondo del Prosecco: Orfeo Varaschin muore a 50 anni

  • Autotreno pieno di ghiaia si ribalta in strada: traffico in tilt

  • Camper sbanda e distrugge una balaustra del ponte di Vidor: gravi disagi al traffico

Torna su
TrevisoToday è in caricamento