Technology Forum 2014 a CastelBrando

CISON DI VALMARINO - Per il terzo anno consecutivo si terrà a CastelBrando l’incontro fra i più importanti esponenti dell’economia e dell’innovazione italiana ed europea; Innovation, Education, Entreperneurship sono le parole chiave di questa edizione e su questi temi si baseranno gli interventi degli ospiti del Forum previsto dal 23 al 24 maggio.

The European House-Ambrosetti continua a confermare la sua presenza nella splendida cornice di CastelBrando per discutere di tematiche fondamentali per l’ecosistema innovazione italiano: il rilancio dell’imprenditorialità e della creatività attraverso la formazione, l’innovazione come cardine della crescita economica e il sostegno alle nuove iniziative imprenditoriali.

A discuterne i grandi del trasferimento tecnologico globale a cominciare da Vivek Wadhwa, della Singurality University, a David Gann dell’Imperial Collage di Londra, Rajeeb Dey, CEO di Enternship.com e fondatore di Startup Braitain, fino a Nicolàs Shea, CEO e fondatore di Cumplo e Start Up Chile, per citane solo alcuni.

La due giorni di discussione si concluderà, sabato 24 maggio, con la presentazione del Rapporto “L’ecosistema per l’innovazione: quali strade per la crescita delle imprese e del Paese”, a cura del laboratorio permanenteCommunity Tecnologia, Innovazione e Trasferimento Tecnologico (TITTT) di Ambrosetti Club.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Fiere, potrebbe interessarti

I più visti

  • Eco City Lab: la città di mattoncini eco - sostenibile

    • dal 14 dicembre 2019 al 26 gennaio 2020
  • “Per non dimenticare”: ecco la mostra con scritti e oggetti di ex internati

    • Gratis
    • dal 13 aprile 2019 al 27 gennaio 2020
    • Museo degli Alpini
  • Da Segusino a Stramare: escursione tra presepi, natura e leggende

    • 26 gennaio 2020
    • Di fronte alla Chiesa Parrocchiale di Santa Lucia
  • Camminata alla scoperta del Montello, tra natura e memorie di Guerra: il Cimitero inglese

    • 26 gennaio 2020
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    TrevisoToday è in caricamento