Frontiere, orizzonti e... arboreti salvatici. Dialogo su natura e scrittura

Incontro con Matteo Righetto - scrittore, docente di Lettere - e Antonia Arslan - scrittrice, già professoressa di Letteratura italiana moderna e contemporanea all'università di Padova, Letture a cura di Meredith Airò Farulla - attrice. Evento in collaborazione con la Biblioteca Comunale di Montebelluna.

Dal tema dell'io di fronte alla natura - tra desiderio di sintonia, riconoscimento atavico o separazione - a quello della trasformazione, fino al tema distopico e apocalittico, che si rinnova in epoca contemporanea per la coscienza del rischio ambientale. Due scrittori a confronto sulla potenza e il ruolo del paesaggio narrato dentro alle molte vite di un romanzo.

Matteo Righetto è docente di Lettere e studioso di Letteratura Ambientale. Dal suo romanzo La pelle dell’orso è stato tratto un film con Marco Paolini; la sua “Trilogia della Patria” (L’anima della frontiera, L’ultima patria, La terra promessa) è diventata un caso letterario con traduzioni in molti Paesi. È autore dello spettacolo Da qui alla Luna prodotto dal Teatro Stabile del Veneto.

Antonia Arslan ha insegnato Letteratura italiana moderna e contemporanea all'Università di Padova. Ha ritrovato la sua armenità con La masseria delle allodole (il film è dei Taviani), La strada di Smirne e Il libro di Mush. Fra i suoi ultimi libri: Lettera a una ragazza in Turchia e La bellezza sia con te. Meredith Airò Farulla, attrice, dopo il diploma all’Accademia Teatrale Veneta di Venezia ha preso parte a diverse produzioni in Italia e all’estero. Attualmente lavora per la Compagnia Giovani del Teatro Stabile del Veneto a un progetto di commedia dell’arte.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Eco City Lab: la città di mattoncini eco - sostenibile

    • dal 14 dicembre 2019 al 26 gennaio 2020
  • “Per non dimenticare”: ecco la mostra con scritti e oggetti di ex internati

    • Gratis
    • dal 13 aprile 2019 al 27 gennaio 2020
    • Museo degli Alpini
  • Da Segusino a Stramare: escursione tra presepi, natura e leggende

    • 26 gennaio 2020
    • Di fronte alla Chiesa Parrocchiale di Santa Lucia
  • Montebelluna dedica una mostra a Thomas Edison: «L'uomo che inventò il futuro»

    • dal 17 novembre 2019 al 31 maggio 2020
    • Meve
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    TrevisoToday è in caricamento