"Flusso": la nuova mostra personale di Francesca Marina Costa

MOTTA DI LIVENZA L'Associazione Culturale Atelier dell'Artista di Motta di Livenza riapre la stagione delle mostre continuando il suo progetto espositivo: "ARTelier Gallery". La personale dell'artista Francesca Marina Costa sarà la grande protagonista del progetto mottense.

Francesca è un'artista dai mille aspetti, tutti molto particolari e curati nei minimi dettagli. Unisce sapientemente istinto e conoscenza per dare vita a delle opere uniche nel loro genere. Il vernissage è previsto per sabato 11 novembre 2017 dalle ore 18 con una speciale introduzione a cura di Roberto Ronca, Direttore Artistico e Art Curator di AIAPI (Associazione Internazionale Arti Plastiche Italia - Comitato Italiano di IAA/AIAP UNESCO Official Partner), ente che ha dato il patrocinio per questo evento. "Flusso” è un movimento lento e sinuoso che ti invita alla contemplazione e alla meditazione come emozioni che ti aiutano a supportare lo sguardo, perché per entrare in queste immagini la sola osservazione sembra non bastarti. Francesca ha iniziato a dipingere le carpe koi quasi come se fossero state esse stesse a chiederle di mostrare cosa sappiano fare: vivono in acque torbide le carpe koi, nuotano sott’acqua, ma ogni tanto vengono a salutarti mostrandoti macchie di colore come fossero fuochi d’artificio silenziosi che illuminano il buio, momenti magici creati apposta per te che aspetti proprio di vedere la magia della natura, che esiste prima di te e dopo di te, ma esiste anche per te. Sembra che le carpe koi ci possano insegnare come anche da acque torbide possa scarturire la bellezza, la luce, il colore e la meraviglia. Ci pensi? Pesci colorati, allevati a scopo ornamentale, possono diventare arte. Lo diresti mai? Eppure la natura è talmente incredibile da sorprenderti e Francesca, seduta sulla riva dello stagno mentre aspettava la prossima carpa koi, dopo aver visto la precedente scomparire, in quell’esatto momento ha saputo che doveva dipingerle. Era in Giappone Francesca; tornata a casa ha voluto parlarne a tutti perché era talmente forte l’emozione della contemplazione che sapeva di doverla comunicare; e da Artista, quale Francesca è, ha comunicato nel suo modo migliore, ovvero con le immagini. Eppure vedi solo immagini quando guardi le sue carpe? Io ci vedo la stessa magia, lo stesso movimento lento e continuo, le stesse emozioni che cambiano di continuo, la stessa energia positiva lenta e incessante. Ci vedo il tempo, scandito in queste opere dal colore e dalla bellezza. Guarda il tempo, pensa al bello e ti prego di farlo con una naturale semplicità. La mostra rimarrà aperta al pubblico da sabato 11 novembre 2017 alle ore 18 a domenica 10 dicembre 2017 e sarà visitabile venerdì, sabato e domenica dalle ore 17 alle ore 20; oppure su appuntamento telefonando ai numeri 3475029723, 3476863899, 3463777470 o inviando una mail a associazioneatelierdellartista@gmail.com.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • Mostra “Sapiens. Da cacciatore a cyborg”: viaggio attraverso l'uomo e la sua evoluzione

    • Gratis
    • dal 15 febbraio al 30 agosto 2020
    • Museo di Storia Naturale e Archeologia
  • Dalle Dolomiti al Sile: Ca' Robegan ospita una mostra dedicata al Veneto

    • Gratis
    • dal 4 al 26 luglio 2020
    • Casa Robegan - Ca’ Da Noal
  • Dialoghi sullo stile liberty alla Art nouveau week 2020

    • Gratis
    • dal 8 al 14 luglio 2020
    • Location varie

I più visti

  • La Via dei Mulini, tra boschi incantati e antichi mestieri

    • 26 luglio 2020
  • Pillole di bon ton sul web con l'imprenditrice Giuliamaria Dotto Pagnossin

    • Gratis
    • dal 27 marzo al 31 luglio 2020
    • ogni venerdì nei canali ufficiali dell’agenzia di eventi (basterà digitare @giuliamariadotto su Youtube, Facebook o Instagram)
  • Cinema all'aperto: biglietti scontati a chi spende in ristoranti, bar e negozi della città

    • dal 22 giugno al 6 settembre 2020
    • Cinema Teatro Busan
  • Coronavirus, Mister Italia 2020 non si ferma e diventa "Mister Italia Web"

    • Gratis
    • dal 30 marzo 2020 al 12 aprile 2021
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    TrevisoToday è in caricamento