Piccole storie per grandi bambini: appuntamento con il Telefono Azzurro

Telefono Azzurro Treviso vi aspetta con un ciclo di racconti volti a riflettere sull'empatia, sulla diversità, sul rispetto verso gli altri e sulla sicurezza nel mondo della rete, facendovi trasportare nel mare della fantasia.

I cantastorie del Telefono azzurro narreranno le loro fiabe per quattro martedì d'estate: 25 Giugno, 2 Luglio, 9 Luglio e 16 Luglio. Venite ad ascoltarli dallo scoccare delle 16:30 fino ai rintocchi delle 18. L'appuntamento è nella sede del Telefono Azzurro in via Isola di Mezzo 33, Treviso. Portate con voi entusiasmo, curiosità e tanti sorrisi. Il laboratorio è gratuito, ma è necessaria la prenotazione. L'evento si rivolge a bambini di età compresa tra i 4 e gli 11 anni. Verrà effettuato al raggiungimento di 8 partecipanti.

Contatti: 0422 545404
telefonoazzurro.tv@gmail.com

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Storia di Venezia dalle origini al Comune dei Veneziani

    • Gratis
    • dal 20 gennaio al 6 aprile 2020
    • Sala Riunioni di Farra di Soligo
  • Classico e Universo, due grandi temi per i venerdì della cultura della Fondazione Cassamarca

    • Gratis
    • dal 31 gennaio al 5 giugno 2020
    • Casa dei Carraresi – Sala Convegni
  • Il lutto nel mondo odierno: affrontare la perdita di una persona cara

    • Gratis
    • 28 febbraio 2020
    • Aula magna della Scuola Media

I più visti

  • "Weekend in Cantina" da Col Vetoraz

    • oggi e domani
    • dal 22 al 23 febbraio 2020
    • Col Vetoraz
  • Montebelluna dedica una mostra a Thomas Edison: «L'uomo che inventò il futuro»

    • dal 17 novembre 2019 al 31 maggio 2020
    • Meve
  • Le Grotte del Caglieron e il Sentiero degli scalpellini

    • 15 marzo 2020
    • Grotte del Caglieron
  • Giovanni Allevi, piano solo a Treviso

    • 12 marzo 2020
    • Teatro Comunale Mario Del Monaco
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    TrevisoToday è in caricamento