La tradizionale sagra del Calderba sotto il vigneto compie 50 anni

La tradizionale sagra del Calderba compie 50 anni. Eh si, 50 ma non li dimostra, è l’unica sagra che si svolge sotto un vigneto di belussi, una grande tradizione nata dagli amici Luigi Tempestin e Armando Vidotto in collaborazione con gli abitanti della via Calderba e Ronche di Sotto a Ponte di Piave. La festa avrà luogo dal 10 al 15 agosto, da ricordare domenica mattina la degustazione guidata “ il raboso e le sue evoluzioni”mentre martedì ore 20,30 verrà celebrata da Don Stefano ( nato in contrada Calderba 46 anni fa ) la Santa Messa con la processione dedicata a Maria Assunta Protettrice dei Ciclisti, mercoledì ore 21,00 ci sarà l’incontro “ rivivere i ricordi” dove il socio fondatore Gianni Vidotto ripercorrerà le tappe di questa fantastica avventura in collaborazione con lo scrittore Giacinto Bevilacqua che nell’occasione presenterà il suo ultimo libro “ 100 Coppi”, non mancheranno gli spunti per parlare anche del libro “ Calderba Ronche e il Tempio del ciclista” scritto da Angelo Corazza nel 2016 in collaborazione con Alberto Vidotto, Daniela Vidotto e il Presidente dell’ASD Fausto Coppi Edi Tempestin. La giornata di ferragosto trascorrerà con le tradizionali corse ciclistiche in memoria di Armando Vidotto per terminare alla sera con lo spettacolo pirotecnico per festeggiare il mezzo secolo di vita.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Montebelluna dedica una mostra a Thomas Edison: «L'uomo che inventò il futuro»

    • dal 17 novembre 2019 al 31 maggio 2020
    • Meve
  • Film a soli 3 euro dopo lo shopping: l'idea del Multisala Corso

    • dal 28 ottobre 2019 al 30 giugno 2020
    • Multisala Corso Treviso
  • Giornata mondiale delle api: il video che spiega l’importanza degli insetti

    • Gratis
    • dal 20 al 22 maggio 2020
    • Parco degli Alberi Parlanti
  • Pedalata "Treviso - Ostiglia, tra storia e natura"

    • solo domani
    • 23 maggio 2020
    • Oasi Cervara
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    TrevisoToday è in caricamento