Spazio Live: un programma di sette concerti ad Art Voice Academy

Prende il via Spazio Live, il nuovo progetto di Art Voice Academy volto ad offrire a gruppi musicali e cantautori la possibilità di esibirsi sul palcoscenico di un teatro: a partire da venerdì 3 marzo il Theatre del centro di alta formazione di Castelfranco Veneto – Treviso, nato da un’idea del Maestro Diego Basso nel 2003, ospiterà ogni venerdì, per sette settimane, sette diverse proposte.

Il progetto Spazio Live ha preso avvio lo scorso autunno, quando lo staff di Art Voice Academy ha selezionato sette formazioni e solisti, scelti per la qualità ma anche per l’originalità, senza limiti di età, inserendoli poi in un calendario che prevede ogni venerdì, a partire dal 3 marzo e fino al 14 aprile, un concerto, garantendo la varietà di generi musicali. Per un’intera serata il Theatre di Art Voice Academy, in via delle Mimose 6 a Castelfranco Veneto, con la capienza di 100 posti a sedere, sarà a loro disposizione per sperimentare l’esperienza e l’emozione di esibirsi sul palcoscenico di un teatro e all’interno di un’accademia, di fronte a un pubblico tutto per loro, portando il proprio modo di fare musica e la propria originalità.

I primi ad esibirsi, venerdì 3 marzo alle 20.45, saranno i Mideando String Quintet, formazione padovana che proporrà un genere definito dall’Emba - Associazione Internazionale ed Europea di Musica Acustica “acustic world music”. Grazie all’utilizzo di strumenti acustici quali mandolino, octave mandolin, mandoloncello, violino, chitarra e basso elettrico il gruppo (composto da Riccardo Tarchetta, Matteo “Teo” Marchiori, Mirko Zanzarin, Alessandro Chiarelli e Stefano Santangelo) crea un sound originale ed inconfondibile arricchito da raffinate armonie vocali a cinque voci. Il programma proseguirà quindi venerdì venerdì 10 marzo con il pop d’autore di Marlò, venerdì 17 con il rock blues internazionale di Hot Coals band, venerdì 24 con il cantautorato profondo di Fabio Caon, venerdì 31 con le sonorità rock di TheFence, venerdì 7 aprile con il folk rock italiano di Verdecane, e venerdì 14 con il rock graffiante de La rana di legno.

Art Voice Academy, che da sempre sostiene la libertà espressiva e l’importanza di assecondare le propensioni dei propri studenti, non poteva non valorizzare l’originalità e la varietà delle proposte musicali. Il progetto, il cui slogan è “Originali come la loro musica!”, vuole pertanto rappresentare un’opportunità per tutti i musicisti e cantanti che vogliano poter suonare e cantare la propria musica, e così pure per il pubblico, nella convinzione che la crescita della cultura musicale passi anche attraverso l’educazione delle persone all’ascolto di musica nuova, alla scoperta di nuove voci e nuovi artisti.

Per informazioni: segreteria@artvoiceacademy.it, tel. 0423 724750 o 3939639677, www.artvoiceacademy.it

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

I più visti

  • Montebelluna dedica una mostra a Thomas Edison: «L'uomo che inventò il futuro»

    • dal 17 novembre 2019 al 31 maggio 2020
    • Meve
  • Film a soli 3 euro dopo lo shopping: l'idea del Multisala Corso

    • dal 28 ottobre 2019 al 30 giugno 2020
    • Multisala Corso Treviso
  • Riparte "Una fetta di teatro": spettacoli per bambini e famiglie a Treviso

    • dal 20 ottobre 2019 al 26 aprile 2020
    • Alcuni Teatro Sant'Anna
  • A Oderzo una mostra con 50 corredi ritrovati negli scavi dell'antica necropoli romana

    • dal 23 novembre 2019 al 31 maggio 2020
    • Museo archeologico Eno Bellis
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    TrevisoToday è in caricamento