“Parole di guerra”: appuntamento con la storia al teatro Eden

Sul palco del Teatro Eden di Treviso 60 studenti della Scuola Media Serena per raccontare con musica e parole la Prima Guerra Mondiale: storie d’eroi e di uomini comuni.

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TrevisoToday

Sarà lo spettacolo “Parole di guerra” in scena lunedì 13 maggio, ore 20,45 al Teatro Eden di Treviso, a concludere il percorso di approfondimento sugli eventi della Prima Guerra Mondiale, che ha impegnato gli studenti della Scuola Media Augusto Serena durante l’anno scolastico.

Sul palco 40 ragazzi, allievi del laboratorio teatrale diretto da Giovanna Cordova, regista ed autrice del testo, con la collaborazione di 20 giovani musicisti seguiti dal M.° Isaac De Martin e Argentini, racconteranno con parole e musica storie di eroismo, di vita comune, di distruzione e d’amore. “Parole di guerra” intreccia le testimonianze di letterati, poeti e scrittori, ai racconti di militari e civili: un modo per raccontare, in modo coinvolgente ed emozionante, come la guerra coinvolga tutti indistintamente, modificando l’orizzonte del pensiero e la visione stessa della vita. Il ciclo di laboratori, condiviso con la preside dottoressa Luisa Mattana e seguito dalla prof.ssa Francesca Scarpa referente di progetto, è finalizzato ad offrire agli alunni dei codici di lettura, anche sotto il profilo giuridico, sugli eventi bellici e sugli interventi della Comunità Internazionale, soprattutto a seguito della Prima Guerra Mondiale. Ingresso libero.

I più letti
Torna su
TrevisoToday è in caricamento