"Non è proprio Cenrentola": Polpetta e Caramella danno il via a Una fetta di teatro

Domenica 20 ottobre prende il via la stagione teatrale 2019/2020 rivolta alle scuole e alle famiglie, ideata e organizzata dallo staff de Gli Alcuni. Siamo arrivati alla 22.ma edizione dall’inizio dell’attività al Teatro Sant’Anna, un luogo che – insieme al Parco degli Alberi Parlanti – continua a essere catalizzatore di spettacolo, di educazione e di cultura, oltre che importante polo di aggregazione per le famiglie della città e non solo.

Ogni domenica pomeriggio gli appuntamenti di Una fetta di teatro terranno compagnia ai bambini, regalando loro le storie e le fascinazioni offerte dalla narrazione sul palco, oltre che importanti opportunità di incontro e socializzazione. Si comincia domenica 20 ottobre alle 16,30 con “Non è proprio Cenerentola”, messo in scena da Gli Alcuni con Polpetta e Caramella (le brave attrici Laura Feltrin e Margherita Re): una divertente “rilettura” della fiaba tradizionale che, grazie all’arrivo in scena dei Cuccioli, prende una direzione inaspettata e spassosissima. In questa avventurosa incursione nel mondo delle fiabe le due amiche Polpetta e Caramella sono pronte ad affascinare i piccoli spettatori con uno spettacolo caratterizzato da un forte coinvolgimento del giovane pubblico, che ormai conosce bene i personaggi degli spettacoli de Gli Alcuni e partecipa gioiosamente, cantando e ballando insieme alle attrici in scena.

Lo spettacolo

E se si scoprisse che la matrigna di Cenerentola è in realtà una strega malvagia, e che le due sorellastre altro non sono che le maghette Genoveffa e Anastasia? Purtroppo, Polpetta e Caramella e i nostri amici Cuccioli, che stanno preparandosi a interpretare la fiaba di Cenerentola, lo scopriranno a loro spese. A causa degli incantesimi della strega e delle due maghette entrare nel Palazzo del Principe, ballare con lui e soprattutto provare la scarpetta di cristallo sarà molto difficile. È probabile che i Cuccioli ce la facciano, ma l'impresa potrà riuscire solo se ci sarà l'aiuto del pubblico, che dovrà sostenere in mille modi la difficile impresa dei suoi beniamini. Domenica 27 ottobre la rassegna “Una fetta di teatro” continua con lo spettacolo “L'ultimo T-Rex era un bullo” con il Capi e l'Assistente.

Costi e orario biglietteria

Ingresso euro 5,50 – tessera valida per 5 entrate a 25 euro o 10 entrate 45 euro (le entrate si possono usare anche nello stesso giorno, sia per gli spettacoli che per le proiezioni in programma). I bambini sotto i 3 anni entrano gratis. La biglietteria è aperta da lunedì a venerdì dalle 15 alle 18,30; domenica 10-12 e 15-17,30. Info: 0422.421142 teatro@alcuni.it. Ogni domenica pomeriggio a soli 11 euro è possibile visitare uno dei percorsi del Parco degli Alberi Parlanti e successivamente assistere allo spettacolo in programma. Per prenotazioni: 0422.694046.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • Riparte "Una fetta di teatro": spettacoli per bambini e famiglie a Treviso

    • dal 20 ottobre 2019 al 26 aprile 2020
    • Alcuni Teatro Sant'Anna
  • Maserada sul palco 2020: una rassegna teatrale lunga tre mesi

    • dal 18 gennaio al 7 marzo 2020
    • Auditorium Don E. Vidotto
  • "Il berretto a sonagli" di Pirandello diventa cena-spettacolo al Teatro Del Pane

    • dal 22 al 23 febbraio 2020
    • Teatro del Pane

I più visti

  • Montebelluna dedica una mostra a Thomas Edison: «L'uomo che inventò il futuro»

    • dal 17 novembre 2019 al 31 maggio 2020
    • Meve
  • "Weekend in Cantina" da Col Vetoraz

    • dal 22 al 23 febbraio 2020
    • Col Vetoraz
  • Le Grotte del Caglieron e il Sentiero degli scalpellini

    • 15 marzo 2020
    • Grotte del Caglieron
  • Giovanni Allevi, piano solo a Treviso

    • 12 marzo 2020
    • Teatro Comunale Mario Del Monaco
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    TrevisoToday è in caricamento