Cosa fare a Treviso e provincia nel weekend: è l'ora dei Mercatini di Natale e di Lienz

Panini caldi, vin brulè, oggettistica e tante idee regali per adulti e piccini: ecco cosa troverete nel fine settimana in tutta la Marca trevigiana! E occhio anche alle tante mostre d'arte!

Il Villaggio di Natale di Treviso (Credit Luciano Bragaggia)

MANIFESTAZIONI Il Natale è ormai alle porte e nella Marca trevigiana non mancano ovviamente le occasioni per visitare i mercatini natalizi e cercare così piccoli regali per amici e familiari. Partiamo quindi da Treviso che offre al pubblico gli attesissimi ed immancabili "Mercatini di Lienz" che propone birra, dolci e specialità austriache, poi un "Mercatino Artigianale del Riuso Creativo" in Piazzetta Battistero (dalle 9 alle 20) e i regali di Natale handmade per la creatività al femminile di "Gift&Chic" in Quartiere Latino a cura di Mammart - Associazione Obiettivo Famiglia Federcasalinghe (sempre dalle 9 alle 20), poi "Arti e delizie" in Piazza Duomo con orario 9-19.30 per la mostra mercato dedicata ad artigianato, creatività e specialità dolciarie che presenta anche il "Food Truck" con le degustazioni delle aziende agricole Borsetto e Borgoluce. Ah, e non dimenticate "San Nicolò Vintage & Design Chic Noel" ancora in Quartiere Latino (orario 9-20) per la mostra mercato dedicata a prodotti di design accompagnati da intrattenimenti artistici. Il tutto senza scordare ovviamente i consueti mercatini dell’artigianato e dell’antiquariato "Cose d'altri tempi" a Borgo Cavour e via Canova. E se volete qualcosa di simile fuori mura non mancate alla fiera-mercato "Natale a Santa Bona"! (Se però preferite una cena giapponese, non perdetivi la "Ramen Night" da Ikiya!)

Anche a Follina però è ora di "Mercatino di Natale" dove la creatività e la fantasia di artigiani e mercanti locali vi accompagneranno lungo un percorso di luci e colori, tra vicoli antichi e sconosciuti ed attraverso giardini segreti e nascosti nei palazzi più belli della Vallata. E se non vi basta, ecco anche "Mercatini di Natale" a Castello di Godego: ci saranno tante bancarelle con prodotti artigianali frutto dell'ingegno e della creatività degli espositori presenti provenienti da tutto il Veneto. Dal mattino potrete passeggiare produttori a KM 0, trovare articoli e prodotti per tutti i gusti e ottime occasioni per fare i regali di Natale, mentre la Pro Loco metterà a disposizione un punto ristoro con vin brulè, cioccolata calda, caffè, the, panini, bibite e patatine. Al pomeriggio, poi, per tutti i bambini animazione con la presenza di Babbo Natale in persona, tanto che si potrà portare o scrivere la propria letterina e consegnarla direttamente a lui, oltre che ricevere un pensierino e magari farsi una bella foto ricordo in sua compagnia.A Roncade è invece l'ora di "Profumi di Natale in piazza": ci saranno il mercatino di artigiani e hobbisti dove sarà presente anche una rappresentanza di Norcia, uno dei comuni colpiti dal terremoto del centro Italia, con i loro prodotti tipici, poi una mostra di sculture di artisti locali, piatti speciali con il truck food, un laboratorio sull'arte della carta e uno sulla Vespa, diversi concerti, il mercatino del baratto dei bambini e la mostra di presepi. E ancora, appuntamento a Cison di Valmarino con "Stelle di Natale": tanti gli artigiani e i produttori enogastronomici che, anche in questa edizione, riempiranno le vie del paese con i loro colori, suoni e profumi che rendono il mercatino natalizio una chicca del territorio riprendendo lo stile e l'eleganza che contraddistingue anche la rassegna di Artigianato Vivo.

Ancora poco convinti? Ok. Allora vi proponiamo "Un Natale da Fiaba" in Villa Braida di Mogliano Veneto per un incalzante e avventuroso spettacolo interattivo itinerante attraverso le stanze della villa dove i bambini presenti potranno consegnare la loro letterina a Babbo Natale in persona. Ci sarano poi aree food e tante altre attività come lo scrivere e decorare la letterina per Babbo Natale con i folletti, il preparare gli gnocchi insieme a papà con Pasta e Motori e molto altro ancora. E non perdete poi i tantissimi appuntamenti natalizi nel fine settimana sia a Pederobba che Castelfranco Veneto!, oltre agli eventi organizzati a Povegliano (ci saranno 40 espositori, hobbisti e produttori locali, un laboratorio di decorazioni con materiale riciclato, un concerto, un vocal flash mob, giochi per i più piccoli, una castagnata con vin brulè oltre a frittelle, panini e cous cous!). Infine, non perdete di visitare la Casa di Oscar a San Fior con le sue oltre 70mila luci di Natale!

CONCERTI&TEATRO Per quanto concerne gli spettacoli teatrali vi proponiamo subito i vari eventi organizzati al Teatro del Pane di Villorba, oltre alla live performance art "Ad Maiora" dell'artista Pier Callegarini a Treviso. Per quanto attiene alla musica, invece, ecco il live della band "Il Senato" allo Spazio Mavv di Vittorio Veneto, al Corner Live di Mareno di Piave "Habaka and Shakeblues Band", a Villa Guidini di Zero Branco la sesta edizione di "Chromaticamente Natale" e "Blackroom - Elettrika" al Mecenate Tea Lounge in centro a Treviso. E ancora il concerto a Farra di Soligo della "Banda di Follina", "Carlo Colombo piano solo" al Crich Corner in centro a Treviso e gli attesissimi "Ex-Otago" in concerto al New Age di Roncade.

CORSI&INCONTRI Per quanto concerne i corsi occhio a "Meditazioni attive di Osho" a Castelfranco Veneto e a Treviso il laboratorio creativo di Natale "Regali low cost handmade". Per gli amanti del porno, invece, l'appuntamento è con la nota pornostar Amandha Fox che a Oderzo presenterà il suo Calendario 2018, anche se il momento più atteso è l'incontro "Risparmiatori truffati dalle banche" a Quinto con la presenza del grillino Luigi di Maio. Infine, tenete presente che sempre a Quinto ci sarà anche la presentazione del libro "Eterni secondi" in presenza dell'autore Luca Bonaffini.

MOSTRE Qui vi consigliamo, a Treviso, la nuova mostra della Collezione Salce al Museo di San Gaetano "Illustri persuasioni. Tra le due guerre" dove sono esposte un centinaio di magnifiche testimonianze dell’arte pubblicitaria tra la Prima e la Seconda Guerra Mondiale, dal 1920 al 1940 (che offre anche le 'Visite guidate a partenza aggregata'), poi la mostra "Carlo Scarpa e il Giappone", l'attesissima "Andy Warhol Superstar" (oltre 40 opere del maestro, provenienti da collezioni private, daranno vita ad una straordinaria mostra evento dedicata al noto artista) a Ca' dei Carraresi e anche l'esposizione di arte contemporanea "Woman" alla Barchessa di Villa Quaglia. In centro al capoluogo potete trovare però anche "Digitra II - Hyperplanes" all'immancabile TRA-Treviso Ricerca Arte, la mostra "Lotterie, lotto, slot machines. L'azzardo del sorteggio: storia dei giochi di fortuna" in Fondazione Benetton, la mostra "Impermanence" alla B#S Gallery e l'esposizione "Oltre l'immagine" a Ca' Sugana.

Il tutto oltre a CastelBrando di Cison di Valmarino "Enigmi gestuali" di Franca Baldan, a Roncade "Trame di luce. Un percorso nella pittura" di Carla Erizzo, a Motta di Livenza "Flusso" di Francesca Marina Costa e soprattutto l'attesa "35^ Mostra Internazionale d'Illustrazione per l'Infanzia" di Sarmede. Infine, non può ovviamente mancare la bellissima "Le trame di Giorgione" a Castelfranco Veneto, le esposizioni di fotografie dell'occupazione durante la Grande Guerra "Vittorio diciotto" al Museo del Cenedese di Vittorio Veneto e "Altipiano. Escursioni nell'opera e nel paesaggio di Mario Rigoni Stern" a Montebelluna e persino la mostra "Dylan Dog negl incubi di Alberto Martini" a Palazzo Foscolo di Oderzo! Infine, attenzione anche alla mostra di presepi "Nella culla del Divino" a Roncade con le opere di Christian Apreda e a "Viaggiatori del cosmo. Meteroriti & Co." al Museo Civico di Montebelluna per scoprire i segreti dello spazio!

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il piede diabetico: cure e trattamenti

  • Dramma nei bagni del McDonald's: trovato morto un 44enne, si sospetta l'overdose

  • Cosa fare a Treviso e provincia nel weekend: fiere e mercatini accendono l'autunno

  • Virus incurabile, cantante trevigiana muore a 51 anni

  • Frontale tra auto lungo la Postumia: 5 le persone ferite, una è grave all'ospedale

  • Dispositivo anti telelaser in auto, maxi multa per un 32enne

Torna su
TrevisoToday è in caricamento