Ritorno a scuola: come i genitori possono affrontare il nuovo anno scolastico dei loro figli

Dopo la pausa estiva, tornare a scuola, è sempre una grande transizione, non solo per i bambini ma anche per i genitori. Una guida semplice e pratica, per essere preparati per il primo giorno di scuola

Mentre i bambini sono pieni di eccitazione e nervosismi, i genitori sono pieni di tensioni e preoccupazioni, per il rientro in classe.  Per aiutare a eliminare questi pensieri e aiutare te e tuo figlio a prepararsi per il nuovo anno scolastico, tutto ciò di cui hai bisogno è un po ' organizzazione e previdenza. Ecco alcuni suggerimenti per tornare a scuola e prepararsi  ad iniziare il nuovo anno.

"È  ora di andare a letto"

Per aiutare a sradicare quelle stressanti mattine di scuola, organizza una routine regolare per andare a dormire e al mattino per preparare il tuo bambino a scuola. Inizia la tua solita routine di sonno scolastico, circa una settimana prima dell'inizio della scuola.

Compere didattiche

Acquista assieme ai tuoi bambini il materiale didattico: rendili partecipi, questo darà inoltre l'opportunità di condividere preziosi momenti assieme  e di responsabilizzarli.

Ristabilire la routine scolastica

Chiedi al tuo bambino di tornare al ritmo della sua routine scolastica quotidiana. Puoi farlo facendoli svegliare ogni giorno alla stessa ora e mangiare all'incirca alla stessa ora che farebbero a scuola. Circa una settimana prima dell'inizio della scuola, pianifica alcune attività esterne in cui tuo figlio dovrà partire e tornare a casa nello stesso momento in cui lo farebbero se fossero a scuola. Questo li aiuterà a riposare e pronti per il grande giorno.

Designare una postazione per i compiti

Assieme a tuo figlio, imposta orari di studio a casa e un luogo adatto per farli, ogni giorno. Un posto tranquillo come la stanza da letto del bambino o anche in cucina mentre stai preparando la cena. Assicurati di scegliere il tempo in cui sei disponibile e renderti disponibile,  nel caso in cui tuo figlio abbia bisogno del tuo aiuto. Seguirli a casa da scuola, é importantissimo.

Preparati all'imprevisto

I genitori che lavorano sanno che può essere difficile trovare una babysitter quando il bambino è malato. Prima ancora che inizi la scuola, è una buona idea avere una babysitter già in fila nel caso in cui riceva quella telefonata dall'infermiera che dice che tuo figlio è malato.

Spegnere la TV e i videogiochi

Per molti bambini, l'estate è piena di videogiochi, svaghi e programmi TV infiniti. I bambini di solito sono scioccati quando iniziano la scuola e si rendono conto che sei ore della loro giornata passeranno ad imparare e non a giocare e guardare la TV.                       Facilita il tuo bambino nel processo di apprendimento, "spegnendo" le diverse distrazioni e incoraggiandoli al metodo, alla lettura e a  studiare, magari divertendosi

Effettua i controlli dal pediatra

Scuola e germi vanno di pari passo, quindi è meglio sottoporsi al controllo annuale di tuo figlio prima ancora che inizi la scuola. Ricevi le vaccinazioni richieste e chiedi al tuo pediatra i modi migliori in cui tuo figlio può rimanere sano, durante l'anno scolastico.

Pronti a partire!

Attraverso la preparazione e l'organizzazione, puoi assicurarti che tuo figlio abbia una transizione graduale, all'inizio del nuovo anno scolastico. In questo modo, tu e tuo figlio, potete godervi il resto della pausa estiva, in attesa del nuovo ed entusiasmante inizio!


Link utili:

Reparto pediatrico

Mercatino testi didattico usati

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

Torna su
TrevisoToday è in caricamento