Vedelago, in arrivo 12 colonnine per la ricarica delle auto elettriche ed ibride

Svolta green per il Comune trevigiano che investe sulla mobilità eco-sostenibile. Iniziati il 9 gennaio i lavori per la realizzazione delle prime stazioni di ricarica in paese

Sono iniziati giovedì mattina, 9 gennaio, e dureranno qualche giorno i lavori per la predisposizione ed installazione delle colonnine elettriche pubbliche nel territorio vedelaghese.

Una new entry green resa possibile grazie all'accordo siglato tra l’amministrazione comunale e l’azienda milanese Be-charge specializzata nella realizzazione di infrastrutture di ricarica pubblica per veicoli elettrici in Italia. Otto le postazioni di ricarica individuate di cui quattro, con doppia colonnina ed altrettante con singola: nel capoluogo una colonnina doppia sarà collocata nella zona industriale ovest (via del Lavoro, parcheggio area verde prospicente la SR 53) ed un’altra doppia nel parcheggio adiacente la sede del distretto in via Toniolo; a Fanzolo una colonnina doppia nel parcheggio della stazione dei treni in via Stazione; a Fosssalunga una doppia nel parcheggio laterale di viale Trieste; a Barcon una singola nel parcheggio del cimitero in via Stazione; a Casacorba una singola nel parcheggio della nuova zona residenziale in via Sile e ad Albaredo una singola nel parcheggio del cimitero in via Corriva. In base all'accordo che ha una durata di 8 anni, l’azienda si occuperà dell’installazione e della manutenzione dei sistemi di ricarica, che rimarranno di proprietà dell’operatore mentre le aree vengono concesse a titolo gratuito dal Comune. Commenta il vicesindaco, Marco Perin: «Con l’introduzione di queste colonnine, il Comune di Vedelago introduce una capillare rete sul territorio favorendo così una politica attenta all’ambiente e alla sostenibilità secondo la logica del Piano d'Azione per l'Energia Sostenibile. Un’azione che si aggiunge anche alla recente ed apprezzata iniziativa di erogare un contributo di 500 euro per la sostituzione delle caldaie e di 75 euro per la pulizia delle canne fumarie».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trovata cadavere Rosanna Sapori, giornalista «scomoda» del Nordest

  • Tragedia da "Ciao bei": aiuto cuoco muore per un malore

  • Detrazioni fiscali: tracciabilità obbligatoria per le spese del 2020

  • Cadavere affiora dal Monticano, è il corpo di Marco Dal Ben

  • Diabete e retinopatia, il prof. Bandello: "Siamo all'avanguardia, ma ancora pochi screening"

  • Chiudono "Rosa e Baffo" e pub "Rosa": piazza di Bonisiolo deserta

Torna su
TrevisoToday è in caricamento