Le multinazionali della chimica investono nella viticoltura sostenibile

La tredicesima edizione del forum sui fitofarmaci organizzata a Conegliano ha rivelato che potrebbero arrivare a un migliaio gli agricoltori della Marca che faranno uso di Bodi

Potrebbero arrivare ad un migliaio gli agricoltori della Marca che faranno uso di Bodi il nuovo bollettino fitosanitario digitale che ogni agricoltore ha potuto  consultare direttamente  dal proprio smartphone, un’esclusiva innovazione tecnologica portata avanti dal 2016 dal presidente e dal direttore del Condifesa TVB (Treviso-Belluno-Vicenza) Valerio Nadal e Filippo Codato. La prima in Italia.

E’ quanto emerso alla tredicesima edizione del Forum fitormaci svoltosi a Conegliano presenti 19 multinazionali produttrici di Agrofarmaci. «Il nostro obiettivo è di produrre in forma salubre perché puntiamo sulla qualità e sul rispetto verso il consumatore - ha sottolineato Valerio Nadal presidente del Condifesa TVB (che rappresenta oltre 8000 viticoltori) - Non è un controsenso!» Le società intervenute hanno  presentato le principali novità in campo fitosanitario per i vigneti del triveneto. I relatori hanno presentato ad una platea molto numerosa (oltre 400 partecipanti) prodotti innovativi per contenere le principali patologie (principalmente fungine) che interessano l’uva da vino. L’innovazione in chiave di sostenibilità deriva da interventi effettuati con dosaggi sempre più ridotti a parità di efficacia, dall’introduzione di nuove molecole e dall’impiego sempre più diffuso di principi attivi di origine naturale (non di sintesi). Si auspica quindi che ci siano sempre più strumenti a disposizione dei viticoltori per continuare a produrre un vino sempre migliore e sempre più sostenibile.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    False immatricolazioni e evasione su auto di lusso, 57 truffati nella Marca

  • Cronaca

    Oltre alla marijuana spacciava ansiolitici, 20enne nei guai

  • Attualità

    Montebelluna, Trenitalia e Mom insieme: rinasce la stazione dei treni

  • Attualità

    Rom e sinti in corteo: «Non levate i plateatici, siamo gente di pace»

I più letti della settimana

  • Malore fatale nel sonno: imprenditrice perde la vita a 53 anni

  • Vendono arance fingendosi amici dei passanti ma è tutta una truffa

  • Auto si schianta fuori strada: morto ragazzo 19 anni

  • Bollette del gas alle stelle: sotto accusa i nuovi contatori

  • Malore alla guida, si schianta contro un albero e muore a 51 anni

  • Schiacciato da una lastra in acciaio: operaio muore in azienda a 25 anni

Torna su
TrevisoToday è in caricamento