Giro d'Italia 2018: il Comune di Nervesa è re del green in Italia

Nervesa è risultata essere il Comune che in Arrivo ha raccolto il maggior quantitativo di rifiuti differenziati (91,5%). Il premio è stato ritirato dal sindaco Fabio Vettori

NERVESA DELLA BATTAGLIA La centunesima edizione della Corsa Rosa ha fatto registrare grandi numeri in tutti i suoi settori. Tra questi non poteva mancare Ride Green, il progetto ecosostenibile di raccolta differenziata giunto al terzo anno di attivazione – in collaborazione con la Cooperativa Erica – ormai diventato un punto fermo della Corsa Rosa. Ride Green ha evidenziato, una volta ancora, come la scelta sia stata vincente con 75.758,12 kg di rifiuti recuperati, di cui il 90,57% riciclati nelle 18 tappe italiane. Nello splendido Roof Top della sede milanese di Red Bull, azienda che ha aderito anch’essa al progetto, sono stati presentati i risultati ufficiali del Giro d’Italia 2018 e premiate le città di tappa che si sono contraddistinte nell’iniziativa. Nervesa della Battaglia è risultato essere il Comune che in Arrivo ha raccolto il maggior quantitativo di rifiuti differenziati (91,5%). Il premio è stato ritirato dal sindaco Fabio Vettori.

ridegreen_scelte6-2

Potrebbe interessarti

  • Malattia incurabile: direttore dell'Interspar perde la vita a 41 anni

  • Trascinate dalla corrente: due sorelle rischiano di annegare nel Piave

  • Cane abbandonato sotto il ponte di Segusino: trovato il proprietario

  • Infarto fatale, panettiere stroncato a soli 48 anni

I più letti della settimana

  • Morto in mare a Jesolo: indagati due bagnini

  • Autostar vende a prezzo ridotto le auto danneggiate dal maltempo

  • Schianto fatale tra moto e camion: muore un centauro di 27 anni

  • Jesolo: trovato senza vita il ragazzo disperso in mare

  • Gita in pedalò, entra in acqua e non riemerge: disperso un 23enne

  • Esce a tagliare l'erba: operaio del Comune trovato morto in strada

Torna su
TrevisoToday è in caricamento