Regolamento del verde in città: Legambiente approva il piano "green" di Treviso

Nuovi consensi per il recente provvedimento approvato dall'amministrazione comunale, volto a proteggere e salvaguardare le piante e le aree verdi del capoluogo di Marca

TREVISO "Il Regolamento del Verde approvato mercoledì 24 gennaio dal consiglio comunale di Treviso, pur apparendo perfettibile, rappresenta un Atto concreto in direzione del miglioramento della qualità del vivere e della salvaguardia dell’ecosistema urbano della città, anche individuando la possibilità e modalità di gestione pubblica del verde e istituendo gli orti urbani". Con queste parole Legambiente Treviso approva il nuovo piano green del comune attraverso una serie di dichiarazioni che esaltano le qualità del nuovo provvedimento urbano.

Il Regolamento porta finalmente al governo della gestione del verde privato, norma la potatura vietando le capitozzature, che troppo spesso hanno rovinato pesantemente la qualità delle alberature. Prevede inoltre il censimento georeferenziato degli alberi e individua una programmazione atta ad aumentare il patrimonio arboreo. Vengono avviati i controlli sul corretto mantenimento del patrimonio arboricolo, con l’indicazione di sanzioni anche molto severe, come ad esempio per il danneggiamento del patrimonio monumentale. Si tratta di un provvedimento in linea con i nuovi sgravi fiscali legati alla manutenzione e miglioramento di parchi e giardini, che prevede si possa chiedere il riconoscimento e la tutela di alberi di pregio. Una serie di provvedimenti che Legambiente spera possano essere messi in atto il prima possibile per alimentare e sostenere nel migliore dei modi il polmone verde del capoluogo di Marca.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Attualità

    Sede unica per Inps e Ulss 2: siglato l'accordo

  • Attualità

    Concordato Stefanel, Furlan: «I lavoratori vogliono chiarimenti»

  • Cronaca

    Occuparono alloggio Ater, assolti in otto del Collettivo Ztl

  • Cronaca

    Delitto di Rolle, perizia della difesa sul dna: "C'è stata contaminazione"

I più letti della settimana

  • Cadavere ritrovato nel Piave, è l'imprenditore scomparso da Farra

  • Si ubriaca prima di entrare in classe, insulta la prof e collassa

  • Schianto nella notte sulla Pontebbana, grave un 18enne

  • Addio Home Festival: Treviso lo rimpiazza con il "Core Festival"

  • Natale a Treviso: c'è anche la sorella di Chiara Ferragni

  • Operaia Electrolux trovata morta in casa, colleghi in lutto

Torna su
TrevisoToday è in caricamento