Un albero per ogni bimbo appena nato: in cinque anni piantati 450 alberi

Domenica 25 novembre a Montebelluna la nuova edizione dell'iniziativa che ha riscosso un grandissimo successo e ha contribuito ad aumentare le aree verdi in città

Saranno consegnati domenica 25 novembre alle ore 11 presso la sede del Teatro Binotto di Biadene gli alberi nell'ambito dell'iniziativa “Un albero per ogni nato” promossa dall'amministrazione comunale di Montebelluna.

La cerimonia prevede il saluto delle autorità, a seguire la consegna ai genitori delle piante e dei diplomi per i nuovi nati ed infine l'aperitivo offerto dai comitati civici. L'iniziativa, che prevede la piantumazione di un albero per ogni nuovo nato residente nel Comune, coinvolgerà i genitori dei bambini nella scelta del tipo di pianta e dell’area in cui metterla a dimora. Ogni pianta porterà una fascetta con indicato il nome del bambino e un numero identificativo della pianta. Un’iniziativa prevista a qualche giorno dalla Giornata mondiale degli alberi, in programma mercoledì 21 novembre. Commenta il vicesindaco, Elzo Severin: «L’iniziativa, introdotta nel 2013, punta a promuovere un legame diretto tra il bambino, la sua famiglia e l'albero che verrà piantato. Ai genitori, all'atto della registrazione del neonato presso l'anagrafe, viene consegnato un modulo in cui possono esprimere una preferenza rispetto al tipo di pianta (da frutto, ornamentale con o senza fiori) e scegliere se piantare l'albero in un'area privata dove accudirlo personalmente, o in un'area pubblica a propria scelta o a scelta dell'amministrazione comunale. Grazie a questa sono circa 450 gi alberi piantati tra quelli in aree private e pubbliche».

Potrebbe interessarti

  • Male incurabile, giovane mamma perde la vita a soli 44 anni

  • Pioggia, vento e grandine: la Marca ancora nella morsa del maltempo

  • Lutto tra le colline del prosecco, addio a Fabio Ceschin

  • Sorgenti del Piave, la commissione di esperti conferma: «Sono in Veneto»

I più letti della settimana

  • Tragico frontale a Borgoricco, morto un prete di 82 anni

  • Preso a bastonate e soffocato con un cuscino: arrestate per omicidio

  • Centauro 21enne si schianta contro un'auto: è grave all'ospedale

  • Si schianta contro un'auto con la Vespa, muore 45enne

  • Malore fatale nella notte, muore una 45enne

  • Malore fatale mentre fa jogging, stroncato da un infarto a 71 anni

Torna su
TrevisoToday è in caricamento