Contarina apre le porte dell'azienda ai sindaci della Marca

Gli Amministratori dei Comuni serviti dall'azienda trevigiana hanno trascorso una domenica in visita agli impianti del centro di Spresiano raccogliendo importanti spunti sulla differenziata

Durante la decima edizione dell’evento “Porte aperte in Contarina”, domenica mattina una delegazioni di Sindaci e Amministratori dei 49 Comuni serviti hanno visitato il centro di valorizzazione e riciclo dei materiali di Spresiano, guidati dal presidente Sergio Baldin e dal direttore generale Michele Rasera per un approfondimento sulla gestione dei rifiuti e sui servizi svolti dalla società.

Non solo autorità, questo fine settimana più di 1.300 cittadini hanno partecipato all’evento “Porte aperte in Contarina”, giunto alla sua decima edizione: sono stati aperti al pubblico gli impianti dell’azienda. I visitatori, divisi in piccoli gruppi, hanno partecipato alle visite guidate all’impianto di compostaggio a Trevignano, riaperto dopo oltre due anni di chiusura per i lavori di ristrutturazione e ampliamento, e al centro di valorizzazione e riciclo dei materiali di Spresiano, dove si trovano l’impianto di trattamento del secco non riciclabile, quello di selezione del multimateriale e l’impianto sperimentale di riciclo dei pannolini. Oltre ad illustrare le varie fasi di lavorazione dei rifiuti, i cittadini hanno potuto vedere e conoscere da vicino i diversi mezzi impiegati per l’esecuzione dei vari servizi di raccolta e di pulizia del territorio, come lo spazzamento stradale, tra cui gli ultimi modelli 100% metano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Fossalunga, imprenditore e padre di due figlie trovato morto

  • Acqua micellare: le verità nascoste

  • Cade dallo slittino, batte la testa e muore in ospedale a 19 anni

  • Uccisa a Capo Verde: sui social una raccolta fondi per aiutare i figli

  • Chiede al bar gratta e vinci per 400 euro: non vince nulla ed esce senza pagare

  • Tumore incurabile, il sorriso di Giorgio De Longhi si è spento a 57 anni

Torna su
TrevisoToday è in caricamento