M'illumino di meno: luci spente e lanterne accese al residence Vivo di Ponzano

Le 33 famiglie che abitano nel complesso per una sera faranno a meno dell’energia elettrica e accenderanno sui balconi e nel giardino interno dei coreografici lumini

Il Vivo Residence di Ponzano Veneto (Treviso) e le 33 famiglie che vi abitano venerdì 1 marzo aderiranno a M’illumino di meno, la giornata del risparmio energetico e degli stili di vita sostenibili ideata da Caterpillar - Rai Radio 2 e giunta alla XIV edizione: dalle 20.30 alle 21.30 tutte le luci elettriche delle abitazioni e degli ambienti comuni verranno spente e, contestualmente, si accenderà una moltitudine di lanterne che creeranno un’atmosfera particolarmente suggestiva.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Si tratta di un’iniziativa proposta da Crema Costruzioni, impresa costruttrice del complesso e del maggior numero di alloggi certificati Casa Clima in provincia di Treviso (70 abitazioni) con oltre cinquant’anni di attività nella ricerca e nello sviluppo di materiali e tecnologie di alta qualità, e condivisa subito con entusiasmo dagli abitanti di Vivo Residence, che aderendo a M’illumino di meno, confermano la sensibilità che li ha spinti a scegliere un’abitazione a basso impatto energetico e che, in realtà, “si illumina di meno” tutto l’anno. «Un elevato livello di risparmio energetico - spiega Claudio Crema, titolare di Crema Costruzioni - è per noi una priorità da diverso tempo e per chi acquista oggi rappresenta il primo degli elementi da valutare in fase di scelta di una casa, anche per il fatto che nell’arco di un paio d’anni costruire in classe A4 sarà un obbligo di legge e non più una possibilità». Una piccola comunità venerdì si riunirà attorno alla convinzione che la tendenza energivora debba essere invertita con piccole azioni condivise e costanti, che compiute insieme sono più appaganti e più efficaci: spegnere le luci si trasformerà così in un momento di condivisione e socialità, con un aperitivo in giardino e il volo delle lanterne per i bambini. Vivo Residence, esempio a livello nazionale per l’innovazione costruttiva e tecnologica, si arricchisce dell’impegno delle famiglie che vi abitano diventando anche esempio di attenzione e sensibilità verso l’ambiente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Grandine e temporali, la Marca nella morsa del maltempo

  • Zaia, nuova ordinanza: «Doppio tampone per i lavoratori che tornano in Veneto»

  • Nuovi contagi da Coronavirus nella Marca: in tre positivi al test sierologico

  • Positivo al virus in piscina: tutti negativi i tamponi fatti dall'Ulss 2

  • Ecco negozi trevigiani che effettuano la consegna della spesa a domicilio

  • Travolta sulle strisce pedonali, anziana ricoverata in rianimazione

Torna su
TrevisoToday è in caricamento