Riscaldamento centralizzato: assicurati che sia la punta di diamante di questo inverno

Uno dei maggiori costi in questo periodo è il riscaldamento, poiché la bolletta del gas potrebbe raddoppiare o addirittura triplicare! E se dicessimo che non è necessario? Per aiutarti a combattere il freddo invernale, qui alcuni suggerimenti per preparare il sistema di riscaldamento centralizzato e aiutarti a risparmiare ogni centesimo possibile

Da bambino, l'inverno lo si vive come un periodo meraviglioso dell'anno, pieno di giorni di neve, regali e coperte accoglienti. Per gli adulti, tuttavia, l'inverno può essere un po' più complicato: le bollette del riscaldamento che salgono, la caldaia da revisionare, spese extra. Un periodo dell'anno costoso, che in genere provoca molto stress. Vediamo come dare un contraccolpo a questo andamento.

Spurga il termosifone

Una delle lamentele più comuni dei proprietari di casa, quando si tratta di riaccendere il riscaldamento centralizzato per l'inverno,  è che i loro radiatori non si stanno riscaldando come dovrebbero. Spesso, se un radiatore presenta zone fredde, ha solo bisogno di essere spurgato, che è un compito semplice e di solito, non è necessario essere ingegneri.

1. Se non ne hai già una, procurati una chiave, sono disponibili nella maggior parte dei negozi di ferramenta e costano molto poco.

2. Tenere a portata di mano un panno o una vaschetta

3. Alla fine del radiatore, ci sarà uno slot in cui è possibile inserire la chiave.

4. Quando si gira la chiave, si sente un sibilo che è solo l'aria accumulata nel rilascio del radiatore. Seguirà acqua, quindi assicurati di avere in contenitore o il panno fino alla fine.

5. Chiudere il radiatore e ripetere su tutti i radiatori di casa.

Assicurati di controllare la tua caldaia dopo aver spurgato tutti i radiatori, poiché la pressione potrebbe diminuire e potrebbe essere necessario rabboccare.

Accendi il tuo riscaldamento, prima delle temperature rigide

La maggior parte di noi, ha la caldaia spenta per tutto il periodo estivo, la quale accumula molta polvere e sabbia mentre rimane in stato di inutilizzo e mettendolo a pieno regime, dopo mesi di inattività, il sistema è sconvolto. Accendere la caldaia anche una o due volte al mese, nei mesi precedenti al grande freddo, può aiutarti a evitare problemi; altro vantaggio imoltre, sta nel fatto che ti permetterà  di notare eventuali problemi con la caldaia, prima che tu ne abbia più bisogno (in inverno), dandoti la possibilità di salvare o ottenere le riparazioni o le sostituzioni necessarie in tempo utile.

La pressione dell' acqua

La tua caldaia è pressurizzata correttamente? Per garantire il corretto funzionamento del sistema di riscaldamento centralizzato, la caldaia deve mantenere la pressione. Frequentemente,  se si verificano problemi con la pressione della caldaia, ciò indica che qualcosa non va nel sistema stesso, come una perdita d'acqua, un problema con un vaso di espansione o problemi con le valvole.

Il precedente consiglio di accendere la caldaia prima dei mesi invernali, ti aiuterà a diagnosticare questo problema prima che la tua caldaia sia una necessità. In genere, i problemi relativi alla pressione dell'acqua, possono essere risolti riparando i problemi sopra menzionati, ma in casi gravi potrebbe essere necessario acquistare una nuova caldaia .

Revisiona annualmente la caldaia 

Proprio come un'auto, la tua caldaia richiede una revisione, è qualcosa che le persone tendono a trascurare. La revisione,  prolunga la vita della tua caldaia e del tuo impianto di riscaldamento centralizzato. Avere un servizio annuale è spesso richiesto per mantenere valida la garanzia del produttore, ma non è l'unico motivo per cui dovresti assicurarti di farlo. Un servizio assicurerà che la tua caldaia, sia testata per l'efficienza, verifica la presenza di eventuali perdite, che gli orologi siano regolati e la pressione dell'acqua e del gas, sia come deve essere. Si consiglia di far eseguire la manutenzione della caldaia in estate, per assicurarsi che in inverno,  tutto sia pronto e in perfetta forma, evitando spese inutili. Quando si esegue la manutenzione della caldaia, utilizzare sempre un tecnico registrato sicuro.

Ora, mantieni il calore 

Sembra un gioco da ragazzi. Stai pagando per riscaldare la tua casa, per la manutenzione della tua caldaia e ti sei preso il tempo di spurgare i radiatori in preparazione per il periodo invernale, ma ti sei assicurato di mantenere quel calore? Ci sono diverse cose economiche che puoi fare per mantenere la casa calda e questo spazia dall' abbassare il calore di un grado,  a coprire i tuoi radiatori in un foglio. Quindi, ora non hai scuse per non essere il più efficiente possibile dal punto di vista energetico, sii sicuro e godi dell' inverno.

Per la cura del tuo portafogli e la caldaia:

Assistenza idraulica tecnico caldaie,condizionatori multimarche - Via Don Lorenzo Milani, 6, 31100 Treviso TV

RIELLO TECNOCLIMAT S.R.L. - Viale XXIV Maggio, 3, 31100 Treviso TV

GIORDANO TECNOCALOR S.a.s. CENTRO SERVIZI CALDAIE, CLIMA & IMPIANTI ELETTRICI -  Viale della Repubblica, 231, 31100 Treviso TV

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scopre di avere un tumore, maestra d'asilo muore 5 giorni dopo

  • Trovata in casa senza vita: albergatrice trevigiana muore a 63 anni

  • Travolto dal suo furgone mentre lo sta caricando, muore ambulante

  • Si era dato fuoco di fronte al "Per Bacco", muore dopo cinque giorni di agonia

  • Aneurisma fatale, muore dopo due mesi in ospedale: era appena diventato papà

  • Maltempo, sui social insulti contro i veneti alluvionati: «Ben vi sta»

Torna su
TrevisoToday è in caricamento